Sabatini: “Eriksen calciatore sublime. Il mercato? L’ho sempre vissuto tra follia ed esaltazione”

Sabatini: “Eriksen calciatore sublime. Il mercato? L’ho sempre vissuto tra follia ed esaltazione”

Il coordinatore dell’area tecnica del Bologna racconta i retroscena di mercato ed il suo punto di vista sul danese

di Giuseppe Coppola

Intervistato dai microfoni di Sky Sport, il coordinatore dell’area tecnica del Bologna Walter Sabatini ha parlato di mercato e dei retroscena che si nascondono nei periodi più caldi di trattative. “Come si vive il calciomercato? Ci sono tanti momenti contrastanti – racconta Sabatini – e per perdere un’operazione basta una telefonata sbagliata. Io l’ho sempre vissuto sul margine di un burrone: un minuto prima sei alla follia e poi all’esaltazione”.

Il coordinatore dell’area tecnica del Bologna ha poi parlato anche di Eriksen: “Colpo sublime. Ci sono tanti giocatori che lo vedranno tirare, fare l’ultimo passaggio o calciare le punizioni. Saranno tutti avvantaggiati perché avranno un grande esempio”. Queste le parole di Walter Sabatini che, tra mercato e colpi da novanta, ha raccontato il suo punto di vista in merito al danese dei nerazzurri.


Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

Le PAGELLE di Inter-Fiorentina: Barella show! Sanchez, ma cosa fai? Eriksen…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy