Sabatini: “Il vero trascinatore dell’Inter è Lautaro. Tra Lukaku e Icardi non avrei dubbi a scegliere”

Sabatini: “Il vero trascinatore dell’Inter è Lautaro. Tra Lukaku e Icardi non avrei dubbi a scegliere”

Il famoso giornalista ha parlato in radio dell’attacco nerazzurro

di Antonio Siragusano

Intervenuto ai microfoni di Radio Radio Lo Sport, il giornalista Sandro Sabatini ha parlato dell’attacco dell’Inter e dei possibili rinforzi che potranno arrivare la prossima estate grazie ai tanti prestiti che probabilmente si trasformeranno in riscatti definitivi, tra cui quello da 70 milioni di euro di Mauro Icardi. Secondo il cronista di Sportmediaset, cedere l’argentino al Paris Saint Germain per poi rimpiazzarlo allo stesso prezzo con Lukaku è stato un grande errore da parte del club interista.

Ecco il suo commento: “Cessioni Inter? Però poi devi prendere un centrocampista più forte di Joao Mario. Incassi 20 da Perisic, con quei 20 ne devi prendere uno meglio. Sono stati giocatori regalati per un anno e che non hanno un prezzo elevatissimo, a parte Icardi a 70 milioni. Io se ho Lukaku e Icardi che costano entrambi 70 milioni, ma Icardi allo stesso prezzo è conveniente tenerlo in squadra. Se il PSG o il Real Madrid devono scendere tra Lukaku e Icardi, prendono Icardi. Non dico che Lukaku è scarso, ma a parità di costo è meglio Icardi. Lukaku è stato pagato tanto, è la normalità che segni così tanto visto che prende 9 milioni di euro. E’ bravo, non si discute. Conte si lamenta che non gli hanno preso Dzeko, ma se avessero preso Dzeko non si sarebbero ritrovati questo Lautaro Martinez. Il vero giocatore trascinante di questa squadra non è Lukaku, ma Lautaro”.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Inter-Hellas Verona, le ultime di formazione. Lukaku è già carico, la squadra è serena

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy