Sala: “San Siro? Subito una proposta concreta, serve formula per renderlo proprietà del Comune”

Sala: “San Siro? Subito una proposta concreta, serve formula per renderlo proprietà del Comune”

Il primo cittadino di Milano torna a parlare del futuro dello storico impianto milanese che potrebbe essere demolito

di Raffaele Caruso

Beppe Sala, sindaco di Milano, è tornato ancora una volta a commentare il caso relativo al futuro di San Siro a margine di una conferenza stampa in sala Buzzati. Ecco le sue parole riportate da Calcio e Finanza: “E’ importante che le due società che stanno lavorando assieme, arrivino presto con una proposta concreta”.

La possibile demolizione di San Siro: “Tutte le proposte sono legittime, a me la cosa che interessa è che sia chiara la posizione mia e dell’amministrazione: io preferirei che lavorassero sull’esistente, però se, nel rispetto delle regole, le società proponessero un nuovo stadio, non potremmo che esaminarlo, lasciando da parte la fede calcistica e le emozioni che ognuno di noi può avere. Bisogna trovare una formula perchè sia di proprietà del Comune, con una concessione a lunghissimo termine”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy