Sconcerti: “Inter inconsistente, con Spalletti gioco confuso. Così non si diventa l’anti-Juventus”

Sconcerti: “Inter inconsistente, con Spalletti gioco confuso. Così non si diventa l’anti-Juventus”

La sconfitta con il Sassuolo comincia a pesare sulle opinioni dei giornalisti italiani

di Marco Accarino, @AccarinoMarco
intervista sconcerti

Dalle colonne del Corriere della Sera il noto giornalista italiano Mario Sconcerti ha dedicato una analisi molto approfondita sulla prima sconfitta stagionale dell’Inter, maturata ieri sera nel match contro il Sassuolo. L’ex opinionista di Sky Sport ha indicato la squadra nerazzurra come una squadra priva di un atteggiamento deciso e cattivo nella ricerca della vittoria, sottolineando come il gioco di Spalletti sia stato confuso e privo di organizzazione: “Non basta il talento, perché manca ancora completamente quella che si chiama squadra“.

Ci sarà sicuramente il tempo per allestire una rosa competitiva all’altezza delle aspettativa, ma certamente ieri sera l’Inter ha deluso e non poco tutti gli appassionati del calcio. La palla passa ora a Spalletti, che dovrà essere in grado di rispondere alle difficoltà sul campo, proprio come lo scorso anno.

LEGGI ANCHE –> Top & Flop Sassuolo-Inter: si salva Asamoah, Dalbert e Miranda troppe difficoltà

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

LE IMMAGINI PIU’ BELLE DI SASSUOLO-INTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy