Serie A 2017-2018, chi sarà il capocannoniere? Icardi sfida Higuain, Dzeko, Mertens e Belotti

Serie A 2017-2018, chi sarà il capocannoniere? Icardi sfida Higuain, Dzeko, Mertens e Belotti

Il capitano nerazzurro cercherà il bis dopo il trionfo nella stagione 2014-2015

di Raffaele Caruso

Ok la tattica e  l’equilibrio però per vincere a calcio bisogna innanzitutto segnare. Con l’inizio della Serie A, si apre anche la caccia al titolo del capocannoniere: nell’ultima stagione ha vinto Edin Dzeko, davanti a Dries Mertens, reinventato nove da Sarri.

Insieme ai bomber di Roma e Napoli, la Gazzetta dello Sport inserisce in prima fila ovviamente Gonzalo Higuain e Mauro Icardi. Duello doppio, perché Maurito potrebbe sfilare il posto al Pipita nell’Argentina: il ct dell’Albiceleste Sampaoli, in vista delle partite contro Uruguay e Venezuela, ha convocato l’interista e non lo juventino.

Il capitano nerazzurro è finito spesso nel mirino della critica. Eppure a 24 anni l’attaccante dell’Inter è già a quota 89 gol ufficiali, il tutto senza praticamente giocare mai in nazionale e pochissimo nelle coppe. La sua media gol è paragonabile a quelle di Higuain e Dzeko ed è pronto a riconfermarsi dopo aver vinto il  titolo di capocannoniere, nel 2014-15 ex aequo con Toni.

ICARDI E PERISIC, SHOW IN ALLENAMENTO

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy