SM – Icardi, il futuro è un rebus: no secco all Roma. Inter pronta ad usare il pugno di ferro in caso di scadenza

SM – Icardi, il futuro è un rebus: no secco all Roma. Inter pronta ad usare il pugno di ferro in caso di scadenza

L’attaccante argentino vorrebbe giocare la Champions League anche l’anno prossimo

di Alexander Ginestous, @AGinestous

Il futuro di Mauro Icardi è ancora tutto da scrivere. L’attaccante spera di poter avere un faccia a faccia con il nuovo tecnico Antonio Conte per cercare di fargli cambiare idea riguardo alla sua permanenza. L’Inter in questo momento spinge per la cessione, e come riportato poco fa da Sport Mediaset, il valore del giocatore si è abbassato fino a toccare i 60 milioni, cifra comunque utile per coprire i 45 milioni di plusvalenza da dover fare entro fine giugno.

Sempre secondo l’emittente, Marotta si incontrerà a breve con Wanda Nara per riconfermare la posizione del club: in caso di minaccia di arrivare a scadenza l’Inter potrebbe mettere anche il giocatore fuori rosa. Pretendenti per Maurito? Dopo il no alla Roma e all’Atletico Madrid, la pista più calda rimane quella della Juventus anche se il giocatore potrebbe anche aprire ad un interessamento del Napoli.

CdS – Icardi, c’è anche il Napoli? Da Zielinski a Fabian Ruiz, l’Inter punta allo scambio

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy