SM – Lukaku-Brozovic, la lite non è avvenuta a fine gara. E intanto Conte striglia la squadra

SM – Lukaku-Brozovic, la lite non è avvenuta a fine gara. E intanto Conte striglia la squadra

Il tecnico nerazzurro vuole cercare di mantenere la squadra compatta e focalizzata sugli obiettivi

di Alexander Ginestous, @AGinestous

A tener banco nella giornata di oggi è la presunta lite scoppiata tra Marcelo Brozovic e Romelu Lukaku a margine della sfida pareggiata contro lo Slavia Praga.  A riguardo ha dato la sua versione anche Sport Mediaset, che ha precisato come la discussione non sarebbe avvenuta al fischio finale ma bensì all’intervallo.

Il belga chiedeva una maggiore manovra offensiva e più coraggio in determinate situazione. Secondo l’emittente, Antonio Conte avrebbe preferito far parlare i suoi giocatori per riuscire ad arrivare alla vittoria, favorendo un confronto e dialogo che non ha però visto esagerazioni, dato che a fine partita Lukaku si è prestato ad autografi e selfie senza alcun tipo di problema, segnale che l’allarme fosse già rientrato al termine della gara.

Conte vuole mantenere il gruppo compatto e focalizzato sugli obiettivi. Per questo l’allenatore avrebbe analizzato con i giocatori gli errori commessi con lo Slavia, e strigliato gli stessi sul campo d’allenamento cercando di motivarli. “Non voglio più vedere una squadra così molle e poco affamata“, il pensiero del mister secondo Sport Mediaset.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 1.900 interisti!

GdS – Confronto duro tra Lukaku e Brozovic: i compagni evitano la rissa

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy