Social – Wanda Nara: “Ancora una volta mi sono dovuta difendere da false accuse, l’invidia e la cattiveria non portano da nessuna parte”

Social – Wanda Nara: “Ancora una volta mi sono dovuta difendere da false accuse, l’invidia e la cattiveria non portano da nessuna parte”

La moglie e agente di Mauro Icardi ha commentato sul proprio profilo Twitter l’esito del processo legato alla vicenda Maxi Lopez

di Luca Tagliabue

Dopo aver pubblicato la foto della sentenza, che sanciva la sua assoluzione dalle accuse, sempre sul proprio profilo Twitter Wanda Nara ha commentato l’esito del processo. Come al solito la moglie-agente di Mauro Icardi non le ha mandate a dire:

“Una volta in più mi sono dovuta difendere da false accuse, una volta in più ha vinto la verità. L’invidia, la cattiveria non portano da nessuna parte. Come purtroppo ci accade spesso alcuni giornali pubblicano con enfasi bugie con l’unico scopo di fare male o alimentare l’ego di chi mi voleva portare in carcere. Io sono sempre al mio posto, niente e nessuno mi toglie la serenità nel mio lavoro come la mia priorità di crescere i miei bambini”.

LEGGI ANCHE – Lazio-Inter, terminata la riunione della prefettura: ecco la decisione

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

VIDEO – Barcellona: Dembélé nel “Tunnel degli schiaffi” prima del Clasico

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy