Sorbi (all. Inter Femminile): “Abbiamo fatto investimenti importanti. Non poteva mancare una società così in Serie A”

Sorbi (all. Inter Femminile): “Abbiamo fatto investimenti importanti. Non poteva mancare una società così in Serie A”

Le parole dell’allenatore dell’Inter Femminile sulla nuova stagione che sta per iniziare

di Martina Napolano, @OnlyLoveINTER

Attilio Sorbi, allenatore dell’Inter Femminile, ha parlato a Sky Sport dell’inizio della nuova stagione e della Serie A che dovranno affrontare le nerazzurre. Ecco le sue parole:

MONDIALE – “Il Mondiale ha dato un’apertura straordinaria al calcio femminile: ci vanno quelle più brave.  Lo step per il calcio femminile? Il Mondiale è stato un viatico straordinario, ma ci sono stati club che hanno fatto investimenti importanti come Juventus e Fiorentina, il Milan è stato protagonista l’anno scorso, da ora in avanti ci si deve aspettare un campionato all’avanguardia. In poco tempo anche altri club arriveranno e diventerà uno sport come quello maschile”.

INTER IN SERIE A – “L’Inter, non faceva parte del campionato di Serie A, quest’anno ci sarà e una società così importante non poteva mancare. L’Inter può essere una delle squadre che può ambire a fare qualcosa di importante. Fare le griglie è difficile, certe società hanno un’esperienza diversa, ma l’Inter ha allestito una squadra competitiva, proveremo ad essere protagoniste. Ci sono 14 nuove giocatrici, di cui 5 straniere e a loro serve tempo per ambientarsi. Dobbiamo dire che l’Inter è un brand importante, non si può pensare di allestire una squadra per partecipare. Sono stati fatti investimenti importanti, sono rimaste giocatrici che hanno vinto un campionato. Dal settore giovanile arrivano e ci sono giocatrici importanti, ma queste sono chiacchiere e cercheremo di essere protagoniste“.

 

<Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già 1586 interisti!

La lettera degli utenti del gruppo Telegram di Passioneinter.com contro il razzismo: “La Curva Nord non rappresenta tutti noi”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy