Spalletti ironizza sul suo futuro: “In mezzo alle terre, c’è da preparare il vino”

Spalletti ironizza sul suo futuro: “In mezzo alle terre, c’è da preparare il vino”

Il tecnico di Certaldo ha lasciato l’Inter dopo due stagioni

di Matteo Corona

Luciano Spalletti è stato l’allenatore che ha riportato l’Inter in Champions League dopo ben sei stagioni, ma non solo. Ha condotto i nerazzurri anche quest’anno nell’Europa che conta, seppur tra pericoli ed insidie. Proprio per questo motivo, nonostante qualche critica eccessiva, all’ufficialità dell’esonero, i tifosi ne hanno riconosciuto il valore. Ora – in attesa di trovarsi una nuova squadra – si sta rilassando dopo due anni molto intensi.

Tra l’altro, come riporta Calciomercato.com, l’allenatore ha ironizzato sul suo futuro, dribblando le domande relative ad esso. Queste le sue dichiarazioni al termine della festa del centenario del Certaldo Calcio: “Bisogna ripartire da realtà come queste. Cosa farò? In mezzo alle terre, c’è da preparare il vino. Adesso ho tutto il tempo che voglio”.

 

Mercato – Ore calde in casa Inter: l’agente di Barella in sede, fumata bianca vicina?

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy