Tavecchio torna a parlare di Conte: “Ora l’Inter può puntare a risultati importanti. Con lui ho commesso un solo errore”

Tavecchio torna a parlare di Conte: “Ora l’Inter può puntare a risultati importanti. Con lui ho commesso un solo errore”

L’ex presidente della FIGC ha portato il tecnico salentino alla guida della Nazionale

di Raffaele Digirolamo, @RaffaDigi97

L’approdo di Antonio Conte all’Inter, ufficializzato in grande stile da poche settimane, continua ad essere argomento di discussione. Oggi, intervenuto ai microfoni di Gr Parlamento, l’ex presidente della FIGC Carlo Tavecchio è tornato a parlare del tecnico salentino, da lui voluto in Nazionale. Queste le sue dichiarazioni: “Con lui ho commesso soltanto un errore, non acconsentendo alle sue richieste, anche se le possibilità economiche del Chelsea erano ovviamente maggiori”.

Tavecchio elogia poi la scelta dell’Inter, che ha puntato forte sull’allenatore che ai tempi della Nazionale ha fatto sognare l’Italia, disputando un Europeo al di sopra delle aspettative. A dispetto di una rosa non di primissimo livello, gli azzurri superarono il girone battendo il Belgio ed eliminarono la Spagna agli ottavi, fermandosi solamente ai calci di rigore contro la Germania. Queste le sue parole: “L’organizzazione di Marotta e la guida tecnica di Conte, appoggiate dalla potenza di una società come quella dell’Inter, fanno sì che questo club possa ambire a risultati prestigiosi. Non andranno mai in campo commettendo errori di approccio alla partita”.

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

Mercato – Perisic, l’Inter spinge per l’addio. La dirigenza fissa il prezzo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy