Thiago Motta sogna in grande: “Aspiro a prendere il posto Tuchel alla guida del PSG”

Thiago Motta sogna in grande: “Aspiro a prendere il posto Tuchel alla guida del PSG”

L’ex centrocampista dell’Inter è attualmente l’allenatore del PSG Under 19

di Paolo Messina

L’Inter dovrà lottare a denti stretti per ottenere la qualificazione alla prossima Champions League. Al rientro dalle nazionali ci sarà una volata incredibile di 10 partite estremamente delicate quanto decisive, dove ogni punto perso o guadagnato potrebbe fare la differenza a fine campionato. Queste tematiche non erano nemmeno lontanamente immaginate ai tempi di Thiago Motta in nerazzurro. Il centrocampista italo-brasiliano ha avuto il privilegio di giocare e incidere nella squadra del Triplete, dove il limite era rappresentato dalla vittoria totale.

Quando nella tua carriera hai alzato al cielo numerosi trofei, entrando a far parte di un era vincente, ti porti dietro un bagaglio tecnico e umano non indifferente, che potrebbe far comodo in una seconda vita da allenatore. Proprio Thiago Motta, dopo aver vissuto gli anni d’oro della presidenza di Massimo Moratti in nerazzurro, sta attraversando il periodo di gavetta nelle giovanili del PSG. L’ex centrocampista s’è raccontato in un intervista ripresa anche dai colleghi di gianlucadimarzio.com. Questa la rivelazione dell’italo-brasiliano: “Il 99% degli allenatori sono invidiosi perché vorrebbero allenare il PSG, dal momento che è un grande club e quell’1% è rappresentato da Thomas Tuchel. Nel momento in cui non dovesse esserci più lui, io farò parte di quegli allenatori che aspirano a prendere il suo posto”.

Viareggio – Madonna: “Eravamo in pochi, ma sono rimasto sorpreso dalle partite precedenti perché avevamo retto bene”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy