Top & Flop Inter-Pordenone: Padelli saracinesca, disastro Karamoh

Top & Flop Inter-Pordenone: Padelli saracinesca, disastro Karamoh

Ecco i migliori e i peggiori della sfida tra nerazzurri e neroverdi

di Nunzio Corrasco, @ncorrasco

FLOP

karamoh

KARAMOH 5 – Il giovane francese si dà da fare, ma sbaglia quasi tutto quello che c’è da sbagliare. Fallisce tre clamorose occasioni a tu per tu con il portiere e si fa ipnotizzare da Perilli. Il francese dovrà ancora lavorare molto per compiere il salto di qualità definitivo. La qualità non manca, ma sembra essere ancora piuttosto acerbo per certi livelli.

DALBERT 5,5 – Dalla sua parte fatica a trovare gli automatismi giusti con Karamoh e non si rende quasi mai pericoloso in fase di possesso. Sembra giocare con il freno a mano tirato e non riesce a mettere in mostra le qualità che hanno spinto l’Inter ad acquistarlo.

PERISIC 5,5 Entra con l’atteggiamento sbagliato. Calcia alle stelle palloni con una superficialità disarmante e fatica ad essere decisivo. Il croato non sembra avere la giusta concentrazione e non fa nulla per non farlo notare.

LEGGI ANCHE –> PADELLI: “ABBIAMO SOTTOVALUTATO LA GARA”

LEGGI ANCHE –> LE PAGELLE DI INTER-PORDENONE

BROZOVIC, INTER BELLS VERSIONE EPIC

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy