TOP & FLOP di Inter-Udinese: Handanovic c’è sempre. Santon, ma che combini?

TOP & FLOP di Inter-Udinese: Handanovic c’è sempre. Santon, ma che combini?

Non solo il terzino finisce dietro la lavagna: molti nerazzurri appaiono sotto tono rispetto a quanto fatto vedere negli scorsi match

di Daniele Najjar, @Daniele_najjar

FLOP

Perisic Barak

Santon 4,5 – La prestazione non sarebbe neanche così disastrosa se bilanciata nell’arco del tempo che è rimasto in campo, ma sulla valutazione pesano come macigni i due, clamorosi errori che commette e che indirizzano irrimediabilmente il match in favore dell’Udinese. Si gioca in 11 è vero, e le colpe non sono di certo tutte sue, ma in una stagione in cui il reparto difensivo ha sbagliato poco individualmente, i regali concessi ieri pomeriggio sono davvero imperdonabili.

Perisic 5 – Ivan non è più terribile: che sia un calo fisico o nervoso spetta a mister Spalletti valutarlo, di certo il croato in questo inizio di stagione aveva abituato bene i tifosi nerazzurri, e ieri non ha fatto vedere nulla di quello che ha mostrato di saper fare. La rosa corta della Beneamata si vede anche da queste cose: se manca uno fra lui ed Icardi, la partita si mette irrimediabilmente in salita.

Vecino – Come Perisic, anche l’uruguaiano prosegue in un momento di evidente calo, che segue la non brillante prestazione esibita in Coppa Italia contro il Pordenone. Appannato.

LEGGI ANCHE –>MILITO PRONTO A TORNARE AL RACING

LEGGI ANCHE — > INTER-PASTORE, SI ENTRA NEL VIVO: L’INTER INCONTRA L’AGENTE!

INTER-UDINESE, ADRIANO DIVENTA HULK E SIGLA UNA DOPPIETTA STREPITOSA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy