TOP&FLOP di Cagliari-Inter: Kondogbia, quanti pasticci. Finalmente Banega

TOP&FLOP di Cagliari-Inter: Kondogbia, quanti pasticci. Finalmente Banega

Analizziamo quali sono stati i migliori ed i peggiori tra i nerazzurri durante la sfida contro il Cagliari

di Francesco Gallone, @gallooone

TOP

Icardi

BANEGA 7,5 – Il migliore in campo. Un suo no look magico spiana la strada a Perisic per lo 0-1 iniziale. Qualche minuto dopo, una parabola meravigliosa direttamente da punizione si insacca nel sette. L’argentino diventa così l’assoluto protagonista del match dopo un avvio faticoso di partita.

PERIŠIĆ 7.5 – Il suo primo gol spacca in due la partita, il secondo chiude definitivamente il match. Come per Candreva, con il cambio modulo il croato si dedica di più alla fase offensiva: è una spina nel fianco per la difesa rossoblù che per tutti i 90 minuti di gioco non riesce a trovare le contromosse giuste per arginare la furia del 44.

MEDEL 7 – Difesa a tre o difesa a quattro, il cileno è diventato l’elemento imprescindibile della difesa nerazzurra di Pioli. La rovesciata sulla linea di porta dopo il pallonetto di Joao Pedro è magica. Fa sportellate con qualsiasi cosa passi dalle parti di Handanovic.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy