TS – Inter stile Brexit, perde e saluta l’Europa. Spalletti si gioca tutto nel derby

TS – Inter stile Brexit, perde e saluta l’Europa. Spalletti si gioca tutto nel derby

Brusca eliminazione per i nerazzurri, per il tecnico la stracittadina può essere decisiva

di Raffaele Digirolamo, @RaffaDigi97

L’Inter si regala il suicidio perfetto e, dopo aver salutato la Champions League, lascia anche l’Europa League. Con il PSV era stato un brusco errore di Asamoah a regalare l’eliminazione al massimo torneo continentale, ieri il bis è stato servito da Stefan de Vrij, autore della svista che ha portato al vantaggio dell’Eintracht ed ha spalancato le porte al gol di Jovic. Sono queste le parole utilizzate da TuttoSport per descrivere l’amara serata vissuta ieri dai nerazzurri, autori di una brutta partita, nel quale non hanno mai tirato verso la porta avversaria per tutto il primo tempo.

Luciano Spalletti non aveva molte scelte, anche se ha preferito optare per la difesa a quattro senza lasciarsi nessuna forza fresca in attacco per il secondo tempo. Avrebbe potuto utilizzare la difesa a tre, preservandosi la freschezza di Keita Balde per il finale di gara. Ora il tecnico di Certaldo si gioca il suo destino nel derby contro il Milan, previsto domenica sera: perché è vero che Steven Zhang non ha alcuna voglia di cambiare in corsa in assenza di un traghettatore considerato affidabile con una Champions ancora da conquistare, ma è anche vero che l’allenatore da gennaio in poi ha fallito tutti gli obiettivi che il club di Corso Vittorio Emanuele si era posto.

Unica magra consolazione: nella sfida con i rossoneri torneranno AsamoahMirandaLautaro, oltre ai fuori lista europei. Niente da fare, invece, per Nainggolan ed Icardi, la cui situazione sembra più incrinata che mai.

piuletto

I Top & Flop di Inter-Eintracht: super Handa, ok Politano. Perisic, che disastro!

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy