TS – Vertice Zhang-Conte, una chiacchierata lunga due ore. Ecco quando il Chairman si innamorò del tecnico

TS – Vertice Zhang-Conte, una chiacchierata lunga due ore. Ecco quando il Chairman si innamorò del tecnico

Il numero uno di Suning si è mosso in prima persona per conoscere il nuovo allenatore nerazzurro

di Alexander Ginestous, @AGinestous

E’ avvenuto nella giornata di ieri il primo incontro tra Antonio Conte ed il chairman di Suning Zhang Jindong. Il numero uno del colosso cinese si è mosso in prima persona per raggiungere Madrid e conoscere l’allenatore che è stato così a lungo corteggiato dalla società nerazzurra.

Come racconta Tuttosport, “alle 15.30 ha raggiunto assieme al figlio il Westin Palace di Plaza Las Cortes dove ha trovato Conte e l’intera squadra dirigenziale composta da Marotta, Antonello, Zanetti, Ausilio e Baccin”. La chiacchierata è durata quasi due ore.

“Zhang si innamorò di Conte nell’estate del 2016 quando alla vigilia della prima assemblea dell’Inter con la nuova proprietà cinese, assistette in un locale milanese alla sfida tra Italia e Spagna durante gli Europei, partita che gli azzurri vinsero per 2-0. Da quel momento l’Inter ha cercato più volte di portare Conte a Milano, in particolare nel 2017 prima di virare su Spalletti. Zhang ha voluto ricordare questo lungo corteggiamento a Conte, gli ha raccontato come ha creato il gruppo Suning, il business dell’azienda di Nanchino e i suoi valori – spiega il quotidiano -. L’imprenditore cinese si è detto felice e soddisfatto di accoglier euno egli allenatori più grandi al mondo, per iniziare una nuova era dell’Inter che dovrà riportarla finalmente ai vertici del calcio italiano e europeo”.

GdS – Chiesa è il pallino di Conte: si prospetta un duello infuocato tra Inter e Juve per l’esterno

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy