Tuchel: “Cavani? Un peccato tenerlo in panchina, ma Icardi ha giocato bene”

Tuchel: “Cavani? Un peccato tenerlo in panchina, ma Icardi ha giocato bene”

Il tecnico tedesco si ritrova con l’imbarazzo della scelta in attacco

di Antonio Siragusano

Ad averceli i problemi di Thomas Tuchel, alle prese in ogni partita con un parco attaccanti di tutto rispetto. L’allenatore del Paris Saint Germain, dopo l’arrivo di Mauro Icardi, ha permesso all’argentino di eclissare Edinson Cavani alle prese con un infortunio non semplice che lo sta tutt’ora condizionando. A causa della forte contusione al piede sinistro accusata dall’ex Inter nell’ultimo turno di Champions League, domani con il Brest dovrebbe essere concessa finalmente una chance all’attaccante uruguagio dal primo minuto.

Queste le parole di Tuchel riprese in conferenza stampa da RMC Sport“Non mi piace dover tenere Edinson in panchina, è un peccato, ma ho preso quella decisione in quel momento perché Icardi ha dato ottime garanzie mentre lui era infortunato. Non è colpa sua se ancora gli manca il ritmo partita. È un giocatore importante per noi e voglio che inizi domani a Brest “.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Carica Conte in conferenza, Sensi si ferma nuovamente. Ok con condizionale dalla giunta per il nuovo stadio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy