Turrini: “Ecco la ricetta per il futuro dei campionati: ha ragione Galliani! E sugli stipendi la penso così”

Turrini: “Ecco la ricetta per il futuro dei campionati: ha ragione Galliani! E sugli stipendi la penso così”

Il clima nel calcio italiano è ancora quello di incertezza sul futuro

di pietromagnani

Leo Turrini, ai microfoni di Calciomercato.com, ha voluto dire la sua sull’eventuale ripresa di campionati e coppe europee: “Il calcio è una delle più grandi aziende del sistema Italia e non solo. Tuttavia è inutile che Fifa, Uefa e chi più ne ha più ne metta discutano sulla ripresa. Solo i dottori e gli scienziati potranno dirci quando si potrà tornare ad alzare il sipario. Solo Galliani, sinora, ha avanzato un’ipotesi sensata secondo me”.

Turrini ha proseguito: “Galliani infatti ha detto una cosa sensatissima. Invece di farneticare su riprese della attività a breve, in Italia la Lega potrebbe annunciare che aspetterà fino a settembre, quando tutto sarà più tranquillo. E a settembre, se ci saranno le condizioni, si ricomincia da dove ci siamo fermati. Con la Juve che ha un punto di vantaggio sulla Lazio e sei sull’Inter”.

“Si finisce la stagione, magari a porte chiuse se necessario E poi dal 2021 si passa a campionati da disputare sull’anno solare, non più da settembre a giugno. Tra l’altro, con il mondiale del Qatar a Natale 2022, la cosa ha tantissimo senso. Aggiungo che Galliani ha ragione su un’altra cosa: invece di proporre partite a gennaio, con un freddo assurdo, si potrebbe benissimo giocare a luglio ed agosto”.

Turrini ha poi concluso: “Per quanto riguarda i contratti in scadenza non vedo il problema. La Fifa ha già detto che non sono vincolanti, e poi ora come ora, con tutto fermo e gli incassi azzerati, chi può permettersi di pagare gli ingaggi ai Messi, Cristiano Ronaldo e Lukaku? Nessuno”.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

 

LIVE Inter ora per ora – Su Sensi ripiomba il Barcellona, che ‘chiama’ Lautaro. Icardi rifiuta il PSG? Le mosse di Conte

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy