Udinese-Inter, tegola per i nerazzurri. Si ferma Vecino, non sarà convocato

Udinese-Inter, tegola per i nerazzurri. Si ferma Vecino, non sarà convocato

Durante la rifinitura il centrocampista ha accusato una contrattura al retto femorale della coscia destra

di Raffaele Digirolamo, @RaffaDigi97

Pesante tegola per l’Inter in vista della partita con l’Udinese, che sarà fondamentale per ottenere punti importanti nella lotta per la qualificazione nella prossima Champions League. Luciano Spalletti, infatti, dovrà fare a meno del centrocampista Matias Vecino, che non sarà convocato a seguito di alcuni problemi rimediati nell’allenamento odierno.

Durante la rifinitura, infatti, l’uruguagio ha accusato una contrattura al retto femorale della coscia destra, che gli impedirà la partenza con la squadra verso la terra friulana per la delicata trasferta della Dacia Arena. Da Appiano Gentile, però, non filtra preoccupazione, dato che si conta di averlo in gruppo già per la partita con il Chievo.

Per Luciano Spalletti si tratta di una perdita importante, data la buona condizione mostrata dal giocatore nelle ultime settimane e dato che il centrocampo è la zona dove la formazione nerazzurra ha mostrato maggiore fragilità. Il tecnico di Certaldo sarà chiamato ad inventare soluzioni alternativa per sopperire alla mancanza del giocatore che l’hanno scorso fu decisivo per la conquista del quarto posto.

Udinese-Inter, Spalletti: “Domani come uno scontro diretto. Le foto di Icardi? Da noi è vestito nella maniera corretta”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy