Under 16, l’Inter di Bonacina viene raggiunta all’ultimo respiro nel derby contro il Milan: Anane annulla Gnonto

Under 16, l’Inter di Bonacina viene raggiunta all’ultimo respiro nel derby contro il Milan: Anane annulla Gnonto

Pareggio amaro per i ragazzi di Bonacina nella stracittadina di oggi

di Lorenzo Della Savia, @loredstweet

Controllare il match – o meglio, i match – per larghi frangenti diventa inutile se poi non si concretizzano con sufficiente precisione le occasioni che si ottengono durante i medesimi incontri. E’ così che l’Inter Under 16 è caduta di nuovo nel trappolone, come già accaduto in stagione. Stavolta fa più male, perché i derby sono sempre derby, e prima squadra o giovanili fa poca differenza: tutti li vogliono vincere. Spiace non vincerli, spiace ancor di più veder sfumare la vittoria all’ultimo minuto. Il verdetto del campo non si può controvertire, e ai ragazzi di Gabriele Bonacina – dopo l’1-1 di oggi contro il Milan – rimane solo tanta amarezza, oltre ad un punto che, forse, ne aumenta la dose.

I nerazzurri, nella stracittadina disputata oggi, restano pressoché sempre in controllo della partita. Già al primo minuto di gioco il Milan rischia di subire il primo gol: segnale premonitore di quale sarà il canovaccio della partita. L’Inter attacca, i rossoneri subiscono. Subiscono anche il gol dello svantaggio, al 31′ minuto, che porta la firma di Wilfried Gnonto, freddo a spiazzare l’estremo difensore avversario su un penalty concesso dal direttore di gara. I nerazzurri controllano, pure sprecano (colpendo un palo e fallendo altre occasioni da gol). Ma controllano fino ad un certo punto: sì, perché poi allo scadere di gara, all’ultimo calcio piazzato, il Milan trova il pareggio con Anane. Il risultato è un pareggio, che l’Inter non meritava di subire, ma che indurrà sicuramente allenatore e giocatori a lavorare ancor di più su alcuni aspetti (scarsa concretezza, gestione dei minuti finali) che anche oggi sono balzati all’occhio in maniera evidente.

LEGGI ANCHE – INTER SU TONALI, MA DALL’INGHILTERRA…

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

ROBERTO CARLOS, QUANDO IL MANCINO NON INVECCHIA MAI…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy