Vecchi: “Miangue potrebbe andare via. Pinamonti? La società ha deciso che…”

Vecchi: “Miangue potrebbe andare via. Pinamonti? La società ha deciso che…”

Il tecnico nerazzurro ha parlato a pochi minuti dal match di Tim Cup Primavera contro la Roma: “Dobbiamo fare una prestazione impeccabile dal punto di vista difensivo”

di Mauro Cossu, @maurocossu90
inter-roma primavera

Stefano Vecchi, tecnico della Primavera nerazzurra, ha parlato ai microfoni di Sportitalia nel prepartita di Roma-Inter, semifinale di Tim Cup Primavera. Ecco le sue dichiarazioni: “Quando abbiamo vinto contro la Roma, poi abbiamo vinto Viareggio e Coppa Italia. Mi auguro che la mia squadra sia cresciuta in questi due mesi per essere all’altezza di una partita così importante. Noi siamo fiduciosi, speriamo di dimostrare che la differenza vista negli ultimi precedenti non sia così evidente. Vorrei che oggi si limitino gli errori, dobbiamo fare una prestazione impeccabile dal punto di vista difensivo. Pinamonti? Speriamo non sia la sua ultima partita con noi, anche se l’intenzione della società è di promuoverlo stabilmente in prima squadra, sicuramente per allenarsi, poi magari per portarlo in panchina e in campo. Ha già dimostrato di essere un ragazzo di prospettiva, però noi speriamo di averlo nei match più importanti. Miangue? Potrebbe andare via, ma finché resterà qua, ci auguriamo possa darci una grossa mano”.

COME CAMBIA L’INTER CON GAGLIARDINI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy