Verso Inter-Empoli, Di Lorenzo: “Ci giochiamo la vita. Non dobbiamo mollare di un centimetro, la mentalità ci aiuta”

Verso Inter-Empoli, Di Lorenzo: “Ci giochiamo la vita. Non dobbiamo mollare di un centimetro, la mentalità ci aiuta”

Il terzino italiano ha segnato 5 gol in questo campionato ed è seguito con insistenza anche dal Napoli

di Paolo Messina

Inter-Empoli è una partita da dentro/fuori, a maggior ragione dopo la pesantissima sconfitta subita dai nerazzurri contro il Napoli. Da una parte la conquista di una Champions, a tratti scontata e comunque meritata, dall’altra le residue speranze di mantenere la categoria. La tensione sarà alta e ogni errore potrebbe buttar via l’intera stagione e pregiudicare sensibilmente il prossimo mercato e la successiva annata.

Sponda empolese, il Corriere dello Sport ha intervistato Giovanni Di Lorenzo. Il buon terzino italiano ha così commentato la sfida di domenica: “Mercato? Devo pensare a Inter-Empoli, ci giochiamo la vita. Non dobbiamo mollare di un centimetro, la mentalità ci aiuta. Se facciamo sconti o calcoli siamo fritti. Due minuti dopo la vittoria sul Torino Andreazzoli ci ha detto “prepariamo la prossima come se ci servissero i tre punti”. Ha ragione perché se pensiamo di dover ascoltare i risultati dagli altri campi, se immaginiamo che con un punto siamo salvi perché il Genoa non vincerà a Firenze, se ipotizziamo che potremmo perdere in caso di vittoria viola, saremmo sulla strada opposta rispetto a quella che ci siamo imposti.”

ESCLUSIVA – Agente Tagliafico: “Patto con l’Ajax: rimane. Ma l’Inter in futuro gli piacerebbe”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy