Verso Inter-Empoli, il presidente dei toscani suona la carica: “Sono gli altri ad avere paura, per noi è un’occasione”

Verso Inter-Empoli, il presidente dei toscani suona la carica: “Sono gli altri ad avere paura, per noi è un’occasione”

Il presidente dell’Empoli Fabrizio Corsi ha fatto il punto in vista del match decisivo di domenica sera contro l’Inter

di Luca Tagliabue

San Siro è pronto ad ospitare InterEmpoli, il match in programma alle 20.30 di domenica sera che deciderà l’esito della stagione per gli uomini di Luciano Spalletti, chiamati a riscattare la figuraccia del San Paolo e vincere per conquistare i tre punti che significherebbero Champions League. Ad attendere i nerazzurri un Empoli affamato di punti salvezza e reduce da tre vittorie di fila contro Fiorentina, Sampdoria e Torino. Fabrizio Corsi, presidente della società toscana, ha fatto il punto sulla partita ai microfoni di Radio CRC:

“Con il senno di poi, non si può mai sapere. In questo momento, bisogna preparare la partita e pigiare sull’acceleratore. Abbiamo giocato le partite decisive con ragazzi giovani perché gli altri erano infortunati. Con il Torino e la Fiorentina sono state due belle partite. Di Lorenzo è un giocatore in esplosione. La squadra sta bene ed è convinta. Sono le altre ad aver paura, per noi contro l’Inter sarà un’occasione da cogliere. All’andata abbiamo perso di misura e quindi, penso che possiamo fare bene”.

Wanda Nara: “Icardi alla Juve? Non mettetegli in bocca cose che non ha detto”. Poi il battibecco sul rigore ed il chiarimento su Adani

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy