Verso Inter-Lazio, Acerbi: “I nerazzurri una spanna sopra al Milan per la qualità, possono vincere ogni gara”

Verso Inter-Lazio, Acerbi: “I nerazzurri una spanna sopra al Milan per la qualità, possono vincere ogni gara”

La distanza in classifica tra Inter e Lazio è di 8 punti, ma la squadra di Inzaghi ha una partita da recuperare

di Paolo Messina

Dopo aver superato con ottimi voti il derby di Milano, l’Inter è attesa dall’ennesimo esame per la volata Champions. Dopo la sosta per le nazionali, la Lazio sarà ospite al Meazza. Battere la squadra di Inzaghi significherebbe tenere a distanza una pericolosissima rivale per il raggiungimento dell’obiettivo stagionale. La partita sarà sicuramente equilibrata e a fare la differenza potrebbe essere una giocata di un singolo.

In attesa di entrare nel dettaglio dei temi legati alla cruciale sfida europea, in casa Lazio si tirano le somme di quanto fatto finora. Il buon difensore Acerbi non è stato convocato da Mancini e può interamente concentrarsi sulla volata finale con i biancocelesti. Il giocatore è stato intervistato per il sito ufficiale della squadra romana: “Stiamo vivendo – afferma l’ex Lazio – un buon periodo, abbiamo vinto nelle ultime gare, abbiamo giocato bene, peccato solamente per il pari di Firenze in cui abbiamo disputato un ottimo primo tempo, ma andare al Franchi e subire solo due tiri non è da tutti, dobbiamo migliorare nella capacità di restare in partita per tutti i 90 minuti.”

Passaggio importante dell’intervista riguarda il momento che sta vivendo l’Inter. Questa l’opinione di Acerbi sui prossimi rivali: “Il derby della Madonnina è come quello della Capitale: è una partita a sé stante ma vale tre punti. L’Inter l’ha interpretato con più cattiveria e voglia di vincere. I nerazzurri una spanna sopra alla squadra di Gattuso per quanto concerne la qualità, possono vincere ogni gara. L’ultimo mese è troppo importante. Non guardo al calendario, so solo che la prossima sarà con la squadra di Spalletti. Quando sarà finita penserò alla prossima sfida.”

Boninsegna: “Icardi? Il problema è stato creato togliendogli la fascia. Il suo procuratore non aspettava altro per litigare”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy