Verso Milan-Inter: i ballottaggi di Mazzarri e Seedorf

Verso Milan-Inter: i ballottaggi di Mazzarri e Seedorf

di

Ultimi caldissimi giorni per Clarence Seedorf e Walter Mazzarri in vista di Milan-Inter, prossimo derby meneghino che si giocherà domenica sera. I due allenatori stanno infatti vagliando le opzioni a loro disposizione per scegliere il miglior undici possibile.

QUI MILAN – A Milanello l’allenatore olandese ha le sue bella gatte da pelare nonostante il non negativo momento del Milan (cinque vittorie nelle ultime sei uscite) a causa delle presunte spaccature dello spogliatoio rossonero e del difficile rapporto con la dirigenza del Diavolo. In vista della gara, però, Seedorf dovrà scegliere che coppia di terzini schierare, con Abate (forse perché non giocherà Milito…) e Bonera favoriti su De Sciglio, Constant ed Emanuelson. In avanti invece prendo corpo l’ipotesi Balotelli-Pazzini dal primo minuto: i sacrificati dovrebbero essere Taarabt e Honda, con invece in campo Andrea Poli in un ipotetico 4-3-1-2.

QUI INTER – Mazzarri, dal canto suo, non ha dubbi sul modulo: 3-5-2 pressoché certo. I dubbi del tecnico di San Vincenzo sono legati principalmente al nodo della fascia destra: Jonathan o D’Ambrosio? L’esterno italiano ex Torino ha dato nell’ultimo mese dei bei segnali di crescita specialmente in fase offensiva ma è anche vero che Jonny ha disputato un’ottima stagione sin qui e che, prima dell’infortunio, era il titolare indiscusso. Va però ricordato che il brasiliano viene da un momento non semplicissimo a livello fisico, per l’appunto, e dunque al momento è leggermente favorito il numero 33. Altri ballottaggi sono per la mediana e la difesa: tra Guarin e Kovacic, per il posto a fianco di Hernanes, dovrebbe spuntarla uno solo e al momento pare che sarà il giovane croato a scendere in campo come mezz’ala destra di fronte a Cambiasso. In retroguardia, invece, l’unico dubbio è tra Campagnaro e Samuel: attualmente pare in vantaggio The Wall con El Toro più in dubbio vista la non eccezionale condizione mostrata ultimamente. Il numero 25, invece, oltre a essere sempre in grado di dare un certo apporto anche in avanti (come proprio il primo derby dello scorso anno dimostra) è e resta il leader carismatico della retroguardia nerazzurra e non va dimenticata un’ulteriore motivazione: vuole disputare un ultimo derby da protagonista.

Probabili undici di Mazzarri in Milan-Inter: Handanovic; Rolando, Ranocchia, Samuel; D’Ambrosio, Kovacic, Cambiasso, Hernanes, Nagatomo; Palacio, Icardi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy