Zanetti e Thiago Motta ricordano Mou: “La tattica di Barcellona? Difesa ad oltranza: la finale arrivò così”

Zanetti e Thiago Motta ricordano Mou: “La tattica di Barcellona? Difesa ad oltranza: la finale arrivò così”

Due tra i protagonisti del Triplete raccontano le tattiche dello Special One contro i blaugrana

di Giuseppe Coppola

Intervistati da RMC Sport France, l’ex capitano nerazzurro Javier Zanetti e l’ex centrocampista Thiago Motta hanno rievocato i ricordi dell’Inter del Triplete, con Mourinho protagonista assoluto dei loro discorsi.

“La tattica di Barcellona? Sapevamo che solo difendendoci ad oltranza – ricorda Pupi – ci saremmo potuti giocare le nostre carte per arrivare in finale. Era difficile affrontare il Barcellona in undici contro undici, figuriamoci in inferiorità numerica. Fu molto complicato”. Alle parole dell’argentino si aggiunge anche il discorso dell’ex tecnico del Genoa: “Con Mourinho non si dava grande attenzione al pallone. Quando non eravam in possesso eravamo tranquilli, perché eravamo tutti dietro a difendere, pronti ad attaccare in contropiede”. Analisi accurate da parte di Zanetti e Thiago Motta: due tra i protagonisti del Triplete ricordano le tattiche di Mourinho per l’assalto alla finale di Madrid.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Gagliardini si racconta. Nuova puntata di PassioneInter Talk. Viviano in stand-by

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy