Zanetti: “Il tifoso dell’Inter è ovunque, a prescindere dal risultato”. Poi l’annuncio su Pirelli

Zanetti: “Il tifoso dell’Inter è ovunque, a prescindere dal risultato”. Poi l’annuncio su Pirelli

Il vicepresidente nerazzurro felice: “Dobbiamo fare di tutto per fare felici i nostri fans”

di Simone Frizza, @simon29_

Anche Javier Zanetti, nel pomeriggio di oggi, era presente al Nike Store di Milano per l’evento di presentazione della terza maglia dell’Inter per la stagione in corso, la 2019-20. Ecco cos’ha dichiarato ai microfoni di InterTV.

Maglie – “Due maglie bellissime, momenti indimenticabili che abbiamo vissuto insieme ai nostri tifosi. Questi momenti del passato sono stati fantastici ma ora dobbiamo lavorare per il presente e il futuro. Credo che le maglie siano tutte belle e particolari. Ognuna ha un senso e soprattutto la maglia bisogna sentirla. Quella del centenario, però, è stata una delle più belle”.

Pirelli – “Il legame dura da tantissimo tempo. Fa parte della nostra famiglia, è arrivata quando sono arrivato io. Conosco bene cosa pensano e come sentono la storia dell’Inter. Tutti lavoriamo per il bene della società e della squadra, speriamo che d’ora in poi possano arrivare grandi soddisfazioni”.

Tifosi – “Tantissima gente, tantissimo entusiasmo ma non sono sorpreso perché il tifoso interista è ovunque, dappertutto a prescindere dal risultato. Come ama il tifoso dell’Inter non ama nessuno. Dobbiamo rispettarli e fare di tutto e di più per farli felici”.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 1.700 interisti!

Die Welt – Götze-B.Dortmund, niente accordo per il rinnovo: il tedesco si libera a breve? L’Inter ci prova

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy