Zè Elias sulla scomparsa di Simoni: “E’ stato come un padre, per me non morirà mai”

Zè Elias sulla scomparsa di Simoni: “E’ stato come un padre, per me non morirà mai”

L’ex centrocampista brasiliano mostra tutta la sua riconoscenza

di Antonio Siragusano

Stanno piovendo da ogni parte del mondo messaggi di cordoglio e solidarietà nei confronti della famiglia di Gigi Simoni. L’ex allenatore dell’Inter, scomparso tragicamente nella giornata di ieri, era stato colto lo scorso giugno da un ictus. Tecnico molto  amato nei suoi calciatori, di Simoni si ricorda soprattutto l’umiltà nella gestione del suo lavoro, la gentilezza e bontà d’animo da tutti riconosciuta.

Tra i calciatori che lo hanno incrociato nella propria carriera e che proprio alle intuizioni di Simoni devono tanto, c’è l’ex nerazzurro Zè Elias che nell’intervista su tuttomercatoweb.com ha ricordato l’ex allenatore: “Trattava tutti allo stesso modo con umiltà, semplicità e serenità. Mi ha fatto capire il calcio italiano, è stato come un padre. Il Cielo sarà felice di ricevere una persona speciale come lui. Per me Simoni non morirà mai”.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – L’Inter tenta Cavani con un contratto da top. Non solo PSG per Icardi

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy