Zenga: “Icardi? Impari che la squadra si ama a prescindere. Wanda ha sbagliato, bravo Marotta per la gestione”

Zenga: “Icardi? Impari che la squadra si ama a prescindere. Wanda ha sbagliato, bravo Marotta per la gestione”

L’uomo ragno ha commentato il caso più rumoroso dello spogliatoio dell’Inter

di Antonio Siragusano

Esonerato lo scorso 5 marzo a seguito della decisione inamovibile del presidente del Venezia Joe Tacopina, Walter Zenga si ritrova al momento senza alcuna squadra. L’ex estremo difensore aveva preso in corso d’opera l’incarico sulla panchina di Serie B, prendendo il posto dell’ex interista Stefano Vecchi. Insomma, gli ex nerazzurri a Venezia nell’ultimo anno non sono andati particolarmente bene. Lasciata alle spalle la sfortunata avventura, l’uomo ragno – sempre apprezzato dai tifosi dell’Inter – è intervenuto nel pomeriggio per dire la sua in merito al caso in questo momento più bollente per la società nerazzurra: vale a dire quello legato a Mauro Icardi. Ecco le parole di Zenga sulle frequenze di Radio Kiss Kiss.

ICARDI – “Icardi? Il suo messaggio su Instagram mi ha stupito. Io ci sono nato nell’Inter, ho 22 anni di interismo dentro e credo che se ami una squadra la ami a prescindere, anche se ti tolgono la fascia. È difficile avere un approccio diretto senza usare i social”.

WANDA – “Come valuto la gestione di Wanda? Dico che al giorno d’oggi non si può consentire a un agente di parlare tutte le domeniche, c’è troppa sovrapposizione di ruoli. Sono contento che Marotta abbia deciso di usare questa linea e spero che tutto si risolva per il meglio”.

CLASSIFICA – “L’Inter al momento è terza e, anche se non voglio trovare alibi, contro l’Eintracht aveva cinque giovani della Primavera in panchina. La prossima è una partita decisiva contro la Lazio, ma bisogna dire che i nerazzurri sono dietro solo a Juventus e Napoli che hanno fatto tantissimi punti”.

Viareggio Cup – Rappresentativa Serie D-Inter 0-2: Nolan e Vergani regalano i quarti

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy