Zhang esulta per Milano-Cortina: “Lo sport ci unisce. Grande opportunità di crescita per l’Italia, come per la Cina nel 2022”

Zhang esulta per Milano-Cortina: “Lo sport ci unisce. Grande opportunità di crescita per l’Italia, come per la Cina nel 2022”

Dopo l’assegnazione andrà affrontato il discorso San Siro

di Lorenzo Della Savia, @loredstweet

Dietro MilanoCortina c’è il fardello che non ti aspetti, proprio quando Inter e Milan sembravano aver raggiunto un accordo su San Siro e – in senso più ampio – sulla questione stadio. Una questione che andrà rivista, perché il sindaco di Milano Beppe Sala ha fatto sapere di voler mantenere l’attuale impianto in piedi sino al 2026, data dell’appuntamento olimpico (probabilmente per la cerimonia d’apertura). A dover rivedere la questione sarà anche Steven Zhang come presidente dell’Inter, che intanto – però – si congratula per l’assegnazione dei Giochi invernali all’Italia.

“Sono contento che Milano abbia vinto una sfida così importante – dichiara il presidente nerazzurro, le cui parole vengono riprese da corriere.itE’ una città iconica, rappresenta l’arte, lo sport e la cultura nel mondo. L’Olimpiade sarà l’opportunità per crescere ancora più velocemente, per attirare tifosi e partner commerciali da tutto il mondo. In Cina abbiamo già visto un grande impulso e un interesse crescente per gli sport invernali grazie a Pechino 2022, sono sicuro che questi sport, con la loro energia, cresceranno ancor di più anche in Italia, grazie a questa fantastica opportunità. Perché alla fine lo sport unisce tutti noi”, ha affermato Zhang.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 1.000 interisti!

Dal “metodo Conte” ai segreti del sergente Pintus: la rivoluzione di Lugano per far correre l’Inter (fino a giugno)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy