Juric in conferenza: “Genoa superiore, ha fatto meglio dell’Inter in tutto”

Juric in conferenza: “Genoa superiore, ha fatto meglio dell’Inter in tutto”

Le parole del tecnico Ivan Juric in conferenza stampa dopo Inter-Genoa 2-0.

di Daniele Fiori

Ivan Juric si presenta in conferenza stampa dopo Inter-Genoa 2-0, sconfitta mal digerita dal tecnico degli ospiti, che dopo le belle prestazioni con le grandi (una su tutte la vittoria con la Juventus), sperava di fare punti anche tra le mura nerazzurre. L’inviato di Passioneinter.com a San Siro ha raccolto per voi le sue dichiarazioni:

DELUSIONE PER IL RISULTATO – Fa rabbia creare tante occasioni clamorose e poi prendere gol su calcio piazzato al primo tiro. Abbiamo avuto due-tre palle gol anche nel secondo tempo: avevo paura ci sbilanciassimo, invece sono rimasto contento della prestazione. 

POCA FREDDEZZA SOTTO PORTA – In fase realizzativa ci manca molto Pavoletti. Abbiamo molti giovani che devono crescere ma che oggi hanno sbagliato davanti alla porta.

COME HA VISTO L’INTER – Oggi secondo me abbiamo creato una marea di palle gol. Penso che il Genoa è stato superiore e ha fatto meglio dell’Inter su tutto. Abbiamo concesso poco, ma ci è andata male. Come allenatore sono molto contento. L’Inter ha tantissima qualità, Pioli è uno bravo a metterla in campo come deve. 

IL MODULO – Eravamo preparati al loro 3-4-3, anche nel secondo tempo con il cambio di posizione di Joao Mario abbiamo continuato a creare.

IL RICORDO DELL’INTER – Ho un bellissimo ricordo dell’ambiente nerazzurro. Ero arrivato giovane in una grande squadra, ma mi sono trovato bene. Con Moratti era come entrare in una famiglia.

LA PROSSIMA GARA  – Con la Fiorentina sarà difficile perché è in un momento positivo. Cercheremo di recuperare le forze e affrontarli con lo stesso spirito di questa sera.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy