TOP & FLOP di Sassuolo-Inter: Candreva il più in palla, Perisic irritante

TOP & FLOP di Sassuolo-Inter: Candreva il più in palla, Perisic irritante

Analizziamo quali sono stati i migliori ed i peggiori in campo tra i nerazzurri nella sfida di ieri contro il Sassuolo

di Francesco Gallone, @gallooone

FLOP

Perišić – Inizialmente entra nel vivo del gioco, ma sbaglia subito troppi tocchi che per lui non dovrebbero essere impegnativi. Col passare dei minuti, il fulcro della manovra offensiva si sposta su João Mário e Candreva e lui ha ancora meno occasioni per rimediare. Quando le ottiene, però, non inverte assolutamente il giudizio. Il doppio errore nel finale davanti a Consigli conferma la giornata no.

Icardi – Nonostante l’occasione ghiotta non finalizzata sia solo una, ossia il colpo di testa di poco a lato, questa volta Maurito ha delle colpe. Innanzitutto, finisce troppo spesso in fuorigioco, non riuscendo a battere la coppia Antei-Acerbi nel gioco sulla linea, inoltre non rimedia a questa mancanza, proponendosi troppo poco per sponde che – sull’1-0 – sarebbero state fondamentali.

Joao Mario – Avanzato per via del gradimento di Pioli, che lo aveva provato anche più esterno nel secondo tempo contro il Genoa, svolge bene il ruolo di raccordo tra centrocampo e attacco, grazie alla sua capacità di coprire bene palla e aspettare che i compagni si propongano, per scaricarla. Da un suo tiro nasce l’1-0, poi pian piano perde lucidità e – dopo un giallo che lo rende squalificato per la gara con la Lazio – esce per far spazio a Banega.

AMARCORD, SASSUOLO-INTER 0-7: IL PRIMO INCROCIO TRA EMILIANI E NERAZZURRI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy