TOP&FLOP di Crotone-Inter: Handanovic si salva, Icardi no

TOP&FLOP di Crotone-Inter: Handanovic si salva, Icardi no

Analizziamo quali sono stati i migliori ed i peggiori tra i nerazzurri durante la sfida contro il Crotone

di Francesco Gallone, @gallooone

TOP

Handanovic

HANDANOVIĆ 6,5 – E’ l’unico nerazzurro che va oltre la sufficienza e questo dovrebbe allarmare tutti, visto che l’avversario oggi in campo si chiama Crotone. Ad inizio partita è subito chiamato in causa per chiudere lo specchio della porta, mentre sul rigore di Falcinelli non ci arriva per pochissimo. Tiene in gara i suoi con diversi interventi importanti.

D’AMBROSIO 6 – Nel primo tempo i problemi maggiori per Handanovic, arrivano proprio dalla sua fascia: rispetto alle ultime uscite, il terzino appare in seria difficoltà con Stoian che più volte lo mette in difficoltà. Nella ripresa cresce la sua prestazione insieme a quella di tutta la squadra e per la seconda volta consecutiva trova la via del gol: una rete per festeggiare il fresco rinnovo con i nerazzurri.

EDER 6 – Il suo ingresso rende meno amaro il pomeriggio nerazzurro. L’italo brasiliano porta vivacità all’attacco nerazzurro: nel finale colpisce un palo clamoroso che avrebbe consentito ai nerazzurri di portarsi almeno sul 2-2.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy