CdS – Lazio ma non solo, l’Inter si affida al fattore trasferta: lontano da San Siro più gol e punti

CdS – Lazio ma non solo, l’Inter si affida al fattore trasferta: lontano da San Siro più gol e punti

La squadra nerazzurra riesce a fare più male quando gli avversari le concedono più spazi: tutti gli scontri diretti saranno giocati da qui a fine anno in trasferta

di Raffaele Caruso

Domenica sera l’Inter di Antonio Conte farà visita alla Lazio di Simone Inzaghi nel big match della 24esima giornata di Serie A e cercherà ancora una volta di sfruttare il fattore trasferta per portarsi a casa 3 punti che peserebbero tantissimo nella corsa scudetto.

Come infatti riportato dal Corriere dello Sport, a San Siro l’Inter ha raccolto 25 punti nelle 12 gare disputate davanti ai propri tifosi con una media punti pari a 2,08. Lontano da Milano invece sono arrivati 29 punti in 11 gare, con una media punti pari a 2,69. Percorso netto quello in trasferta, con soli due pareggi (Fiorentina e Lecce) all’attivo: Lazio e Juventus fuori casa hanno conquistato sei punti in meno rispetto all’Inter di Conte.

Anche dal punto di vista realizzativo il trend rimane lo stesso: 25 i gol siglati fuori casa, 23 quelli a San Siro. Merito di Lukaku che lontano da San Siro ne ha realizzati ben 12 rispetto ai 5 casalinghi. L’Inter giocherà tutti gli scontri diretti da qui a fine anno in trasferta e questo potrebbe essere un fattore chiave nella lotta scudetto.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – All-in del Barça su Lautaro, l’Inter pensa ad Aubameyang. No a Viviano, sì a Chong

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy