ESCLUSIVA – Andrea Chazy (So Foot): ”Icardi perfetto per il dopo Cavani, giusto andare via. Wanda? Il Psg…”

ESCLUSIVA – Andrea Chazy (So Foot): ”Icardi perfetto per il dopo Cavani, giusto andare via. Wanda? Il Psg…”

La redazione di Passioneinter.com ha intervistato in esclusiva il giornalista del portale francese So Foot per commentare l’approdo di Mauro Icardi al Psg

di Raffaele Caruso

Et voilà: Mauro Icardi è un nuovo giocatore del Paris Saint Germain. Proprio sul gong del calciomercato, a meno di un’ora dalla chiusura del mercato in entrata in Francia, l’Inter ha ufficializzato nella tarda serata di ieri il trasferimento dell’attaccante argentino dopo la lunga telenovela che ha tenuto banco in casa nerazzurra per diversi mesi.

La redazione di Passioneinter.com ha intervistato in esclusiva Andrea Chazy, giornalista del portale francese So Foot per commentare proprio l’approdo in Ligue 1 di Icardi.

Andrea, un grande colpo di mercato per il Paris Saint-Germain proprio all’ultimo minuto. Cosa ne pensi di quest’operazione di mercato e quale sarà secondo te l’impatto di Icardi in Francia?

‘E’ veramente un colpo molto interessante per il Paris Saint-Germain, arriva in una grande squadra che è riuscita anche a trattenere Neymar. Non dimentichiamo che in attacco ci sono già Cavani, Mbappé, Di Maria oltre il brasiliano. Per me Icardi può fare tanto bene ma deve fare i conti comunque con una grande concorrenza”.

Hai citato Cavani ed è inevitabile pensare che il futuro di Icardi sia legato a quello dell’uruguaiano, in scadenza nel 2020.

‘Per il ruolo di dopo Cavani avere Icardi già in rosa è sicuramente molto importante per il PSG. Cavani va verso i 33 anni ed è in scadenza di contratto, Icardi ha 26 anni e può essere davvero un grande colpo per il futuro”.

Quindi le possibilità di un riscatto sono molto elevate…

”Se fa una grande stagione sicuramente non dovrebbero esserci dubbi o problemi”

Che idea ti sei fatto dell’intera telenovela con l’Inter?

‘Ho seguito l’intero caso e la reazione dei tifosi e la situazione era diventata molto complicata per lui, anche sul piano sportivo con l’arrivo di Lukaku. Era il momento giusto per andare via, in una squadra che giocherà la Champions League e che non avrà a disposizione Mbappé, Neymar e Cavani per la prima partita d’esordio contro il Real Madrid. Anche per l’Inter non avere Icardi è sicuramente importante, per rimanere concentrata”.

Icardi ma non solo. La Francia e il Psg dovrà vedersela anche con Wanda Nara…

“Beh, qui a Parigi il presidente ha già dovuto affrontare la mamma di Rabiot e il papà di Neymar. Diciamo che la società è abituata a queste presenze ingombranti ma vedremo (ride, ndr)”.

LA REDAZIONE DI PASSIONEINTER RINGRAZIA ANDREA CHAZY PER LA CORTESIA E DISPONIBILITÀ CONCESSA

 

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 1.800 interisti!

TS – L’Inter non si ferma mai: Marotta lavora per il colpo Eriksen a parametro zero!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy