Gabriele Detti e il suo amore per l’Inter: ”Ronaldo e Milito gli idoli di sempre, Conte è un condottiero”

Gabriele Detti e il suo amore per l’Inter: ”Ronaldo e Milito gli idoli di sempre, Conte è un condottiero”

Il nuotatore azzurro è uno dei protagonisti del del Matchday Programme rilasciato quest’oggi dall’Inter

di Raffaele Caruso

Gabriele Detti è il secondo protagonista, dopo Politano, del Matchday Programme rilasciato dall’Inter in occasione della sfida in programma questa sera a San Siro contro la Lazio di Simone Inzaghi.

Il nuotatore azzurro è un noto tifoso dell’Inter: ‘‘Avevo nove anni e mi trovavo in vacanza a Sharm el-Sheikh quando incontrai un interista sfegatato che mi regalò la maglia di Toldo e da lì non tornai più indietro, diventando nerazzurro a tutti gli effetti”.

Gli idoli: ”Ronaldo e Diego Milito. Il Principe per me è il giocatore che ha incarnato perfettamente lo spirito interista”.

L’Inter di oggi: ”L’Inter è gioia e passione, vado a San Siro ogni volta che posso perché l’ambiente mi emoziona. Con Conte si respira una nuova carica: è un vero condottiero, uno con carattere ed è questo che serve nel nuoto, nel calcio e nella vita”.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 1.900 interisti!

ESCLUSIVA – Rubén Sosa: “Inter costruita per vincere lo scudetto. Sanchez? Se entra in campo non esce più. Che pena per San Siro”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy