GdS – Sensi corre veloce, su lui e Brozovic si regge la nuova Inter: c’è qualcosa che l’anno scorso mancava

GdS – Sensi corre veloce, su lui e Brozovic si regge la nuova Inter: c’è qualcosa che l’anno scorso mancava

Antonio Conte sta dedicando parecchia attenzione ai due

di Raffaele Digirolamo, @RaffaDigi97

Stefano Sensi ci ha messo poco per prendere le misure all’Inter. L’ex Sassuolo, secondo La Gazzetta dello Sport, è uno dei meccanismi che gira meglio nell’ingranaggio di Antonio Conte, ed ha creato un feeling particolare con il compagno di reparto Marcelo Brozovic. Se nei giorni del suo arrivo si era parlato di lui solamente come alternativa al croato, oggi sono in pochi a mettere in dubbio il ruolo che il giocatore potrà avere nel nuovo corso nerazzurro.

Certo, non è questo il momento di emettere giudizi definitivi, ma la velocità con il quale Sensi si è inserito in gruppo fa presumere sviluppi molto interessanti. Conte ha una cura particolare per lui e Marcelo Brozovic e ne segue con particolare attenzione i movimenti. I due spesso si posizionano quasi sulla stessa linea verticale, specie quando il croato si abbassa per avviare l’azione ed il giovane azzurro diventa la naturale linea di passaggio.

Meno muscoli, dunque, rispetto alla scorsa stagione, ma più saggezza con il pallone fra i piedi, cosa che era mancata con Luciano Spalletti. In più, fatto non banale, il giocatore ha una particolare propensione alla battuta dei calci piazzati, specie angoli e punizioni laterali.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 1.300 interisti!

GdS – Dzeko vuole solo l’Inter, la Roma tira sul prezzo: ecco quando potrebbe esserci l’incontro decisivo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy