INTERISTI ON THE ROAD – Icardi torna al gol, prima gioia per Longo! Disastro Lazaro contro l’Arsenal

INTERISTI ON THE ROAD – Icardi torna al gol, prima gioia per Longo! Disastro Lazaro contro l’Arsenal

Il punto sui nerazzurri in prestito: Perisic ai box, Nainggolan fermo un turno per squalifica. Super Dalbert a Firenze

di Raffaele Caruso

Icardi, Nainggolan, Perisic, Politano, Lazaro e tanti altri: la dirigenza dell’Inter tra la sessione estiva di mercato e quella invernale ha concluso importanti operazioni in uscita mandando in prestito diversi giocatori considerati fuori dal nuovo progetto tecnico nerazzurro di Antonio Conte. Come di consueto Passioneinter.com con la rubrica Interisti on the road vi terrà aggiornati sulle prestazioni dei giocatori di proprietà nerazzurra con le loro rispettive squadre.

ICARDI – L’attaccante del Paris Saint Germain spezza il digiuno e torna al gol nel rocambolesco 4-4 dell’ultimo turno di campionato contro l’Amiens: l’argentino, dopo una prestazione non del tutto esaltante, al minuto 74′ sigla da vero rapace d’area la momentanea rete del 3-4, con il Psg che era andato sotto addirittura 3-0 dopo i primi 40 minuti di gara. Nel finale però arriva il gol di Guirassy del definitivo 4-4 che rovina la festa ad Icardi e alla squadra parigina: l’attaccante argentino comunque compare nella top 11 dell’ultima giornata di Ligue 1 stilata da WhoScored.

NAINGGOLAN – Il centrocampista belga del Cagliari salta per squalifica la partita di campionato contro il Napoli che si impone per 0-1 alla Sardegna Arena sulla squadra di Rolando Maran.

PERISIC – L’esterno croato non prende parte alla trasferta vittoriosa del Bayern Monaco sul campo del Colonia (1-4) a causa della frattura alla caviglia rimediata qualche settimana fa in allenamento

DALBERT – Super Fiorentina e super Dalbert. La squadra viola di Iachini batte con un netto 1-5 la Sampdoria di Ranieri, con l’esterno brasiliano che si mette in mostra sulla corsia laterale sinistra con un’altra grande ottima prestazione. Fondamentale soprattutto il suo apporto in zona offensivo: da un suo diagonale è poi nata la respinta di Audero sui piedi di Vlahovic che ha firmato il poker.

LAZARO – Una domenica sicuramente da dimenticare per Valentino Lazaro. Partito titolare all’Emirates Stadium nella sfida tra Arsenal e Newcastle, l’esterno austriaco risulta essere protagonista in negativo in occasione dei primi due gol dei Gunners: prima lascia saltare Aubameyang tutto solo in area, poi si fa “uccellare” da Saka che consegna l’assist a Pepe. Nel secondo tempo scompare prima di lasciare il campo ad Hayden nel finale.

POLITANO – Entra in campo al minuto 66′ al posto di Callejon dopo il gol di Mertens che spacca in due la partita tra Cagliari e Napoli: mezz’ora per l’ex attaccante dell’Inter che cerca di rendersi pericoloso in contropiede senza però riuscire a far male alla difesa rossoblu.

PINAMONTI – Importantissima vittoria per il Genoa di Andrea Pinamonti che batte con un netto 0-3 il Bologna di Sinisa Mihajlovic, ottenendo così tre punti fondamentali in ottica salvezza. Il canterano nerazzurro non parte titolare ma l’infortunio rimediato da Pandev pochi minuto dal fischio d’inizio, costringe Nicola a gettarlo subito in campo.  Pinamonti si rende protagonista con una gara di sacrificio, anche se il gol ormai continua a mancare da troppo tempo.

LONGO – Primo gol con la maglia del Venezia per Samuele Longo: l’attaccante in prestito dall’Inter ha aperto le marcature del match contro la Virtus Entella su calcio di rigore, da lui stesso procurato al nono minuto del primo tempo. Il gol del canterano nerazzurro però non basta ai padroni di casa fermati sul risultato di 2-2.

DI GREGORIO – Il Pordenone perde 2-1 nel big match dell’ultima giornata di Serie B giocato contro il Benevento. Il portiere di proprietà nerazzurra può poco sulla prodezza di Viola e sul raddoppio di Insigne, ma evita un passivo peggiore nella ripresa negando il gol a Moncini e la doppietta ad Insigne.

GLI ALTRI –  Solo panchina per Radu e Dimarco, passati rispettivamente a Parma e Verona negli ultimi giorni di calciomercato, e per Brazao (Albacete) e Rivas (Reggina). Torna tra i convocati Karamoh (Parma) dopo un lungo stop. 35 minuti per Axel Bakayoko nella sconfitta del suo San Gallo sul campo del Lucerna (1-0), sconfitta anche per  il St-Truiden di Colidio, partito titolare e in campo per tutta la partita (0-1 per il Cercle Bruges). Non convocati Emmers (Waasland-Beveren) e Palazzi (Monza). Il Lokomotiv Mosca di Joao Mario è ancora impegnato in amichevoli durante la pausa del campionato russo.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Giroud torna a parlare di mercato. Scelto l’arbitro di Ludogorets-Inter

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy