Lucarelli non ha dubbi: ”Perisic e Icardi via? Inter vincitrice, uno spogliatoio non si fa con le figurine”

Lucarelli non ha dubbi: ”Perisic e Icardi via? Inter vincitrice, uno spogliatoio non si fa con le figurine”

La società nerazzurra ha tenuto per tutta la finestra estiva di mercato una linea coerente e decisa nei confronti dei suoi esuberi

di Raffaele Caruso

Cristiano Lucarelli, ex attaccante ammirato in Serie A con diverse maglie, è intervenuto sulle frequenze di Radio Sportiva durante il programma Microfono Aperto per commentare il mercato appena concluso soffermandosi in particolar modo su quello condotto dall’Inter.

Ecco le sue parole: ‘Le regine del mercato per me sono Inter e Napoli che ha dato dimostrazione di forza: ha pagato la clausola di Manolas e Lozano e unica in Italia ha fatto un’offerta concreta per Icardi. In seconda fascia mi è piaciuto il Cagliari“.

Le scelte della dirigenza: ”L’Inter ha fatto una scelta di campo: via chi poteva destabilizzare il gruppo. Perisic e Icardi fortissimi ma bisogna vedere quanto ti danno e tolgono in campo e fuori. Uno spogliatoio ha tante sfaccettature, non si fa con le figurine”.

Il caso Icardi: ‘La società Inter è la vera vincitrice, non so se il Psg riscatterà Icardi, non è facile, ma il segnale che ha mandato è che l’aria è cambiata: magari perdi qualcosa tecnicamente ed economicamente ma in prospettiva recuperi tutto”.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 1.800 interisti!

TS – L’Inter non si ferma mai: Marotta lavora per il colpo Eriksen a parametro zero!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy