CdS – Lukaku meglio di CR7 e Immobile: un terzo dei punti dell’Inter porta la sua firma. Ora la Champions

CdS – Lukaku meglio di CR7 e Immobile: un terzo dei punti dell’Inter porta la sua firma. Ora la Champions

Conte sembra aver vinto la sua scommessa ma chiede al belga di sbloccarsi in Europa

di Raffaele Caruso

Nessuno come Romelu Lukaku. Nemmeno Cristiano Ronaldo, nemmeno Ciro Immobile che guida la classifica marcatori di Serie A dopo 12 giornate. Sì perché il centravanti belga, pur avendo segnato di meno (9 gol in 12 partite) è risultato il più decisivo di tutti portando all’Inter ben 11 punti sui 31 conquistati, vale a dire il terzo.

Staccato CR7 a quota 8 punti, gradino del podio ad un altro nerazzurro come Lautaro Martinez che ha fruttato all’Inter 7 punti, a pari merito con Correa. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, dopo le fatiche con la Nazionale belga, ora Lukaku è pronto al forcing finale di fine anno con l’Inter. Il suo inizio di stagione, tra infortuni e acciacchi, è stato complicato ma l’ex Manchester United è riuscito comunque a trascinare la squadra che oggi occupa il secondo posto in classifica.

Al momento Conte sembra aver vinto la sua scommessa ma si aspetta ancora tanto da lui. A partire dall’Europa, dove Lukaku ancora non ha timbrato il cartellino. Servirà un’impresa contro Slavia Praga e Barcellona e servirà sicuramente il miglior Lukaku.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Esposito: “Lukaku è un fratello”. Sala apre al nuovo stadio, Skriniar stacanovista

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy