UFFICIALE – Coronavirus, si ferma anche la Premier League: sospeso il campionato fino al 4 aprile

UFFICIALE – Coronavirus, si ferma anche la Premier League: sospeso il campionato fino al 4 aprile

Anche il campionato inglese finalmente si ferma a causa dell’emergenza sanitaria

di Raffaele Caruso

Arrivare a questo punto era inevitabile. Dopo Italia, Portogallo, Spagna, Francia e Olanda anche il campionato inglese si ferma: a seguito di una riunione tenutasi questa mattina, è stato deciso all’unanimità di sospendere la Premier League con l’intenzione di tornare a giocare il 4 aprile, sempre se ci sarà l’ok dei medici.

La decisione dopo la notizia della positività di Hudson-Odoi del Chelsea positivo al coronavirus, come annunciato dai ‘Blues’ sul proprio sito ufficiale. Si tratta del primo giocatore positivo in Premier League, il secondo caso dopo la notizia della positività dell’allenatore dell’Arsenal Arteta.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Uefa: stop a Champions ed Europa League. Inter al lavoro sui riscatti

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy