Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

ESPOSITO BASILEA

Date un progetto a questo ragazzo

Date un progetto a questo ragazzo

Il giocatore si trasferirà in prestito con diritto di riscatto (e controriscatto)

Lorenzo Della Savia

Il trasferimento al Basilea sarà uno spartiacque per la carriera di Sebastiano Esposito, per il quale si sta ancora cercando di capire se l'Inter abbia un progetto o se, invece, lo stia semplicemente sbattacchiando da una parte all'altra d'Italia e d'Europa gestendolo più come un'incombenza da amministrare che come un potenziale asset di primo livello, il quale - dettaglio - sarebbe già in casa, e potrebbe tornare utile tecnicamente oltreché finanziariamente. E' un discorso che merita approfondimento: anche perché le sue statistiche, oggi, riferiscono di un prestito alla SPAL fatto secondo logiche che al momento sfuggono, visto che il minutaggio è stato quello che è stato e visto che Marino lo ha rispedito a Milano già in inverno. Un po' meglio è andata a Venezia, dove - al di là della Serie A - l'attaccante si è potuto esprimere meglio, godendo anche di un certo coccolamento generale come non ne aveva ricevuto a Ferrara. Totale: 3 gol segnati in tutta la stagione, con l'esimente della giovane età.

Ora, appunto, il prestito al Basilea, che gioca nella Super League svizzera e - cosa più importante - farà i preliminari di Europa League: una buona occasione per capire se questa nuova pagina della girandola di prestiti di Esposito corrisponda a un preciso calcolo tecnico o, viceversa, a un semplice parcheggiamento in attesa di un'esplosione che, in quest'ultimo caso, c'è il rischio che possa presentarsi sotto forma di implosione spontanea. I precedenti ci sarebbero già.