INTER-ATALANTA 1-0 : Jovetic la risolve con una magia in pieno recupero

INTER-ATALANTA 1-0 : Jovetic la risolve con una magia in pieno recupero

Commenta per primo!
INTER-JUVENTUS CRONACA LIVE

 

All’ultimo assalto Jovetic si inventa il gol da tre punti: con il destro a girare risolve Inter-Atalanta al suo esordio ufficiale in maglia nerazzurra e consegna a Mancini una vittoria davvero importante per il morale della truppa.
La nuova Inter si presenta con Icardi Capitano, ma c’è subito spazio per i fantasmi quando al 4′ Gomez non sfrutta una grande chance nata da un regalo di Gnoukouri, fortunatamente senza conseguenze.
I piani di gioco dell’Inter sono subito sparigliati al 10′ quando Icardi, che aveva già avuto un problema nel riscaldamento, deve dare forfait e far esordire ufficialmente Jovetic: peccato.
L’ingresso del montenegrino vivacizza la manovra, ma davanti l’Inter è spuntata: buon palleggio ma il terminale manca.
Nel frattempo é la divina provvidenza a riequilibrare le cose, visto che si fa male anche Denis privando l’Atalanta sia del capitano designato che del suo centravanti più prolifico, finché l’Inter dopo tanti tiri da fuori trova anche qualche vera occasione: al 38′ un’azione alla mano che porterebbe al tap-in di Brozovic sottoporta viene sventata dal recupero di De Roon, qualche minuto dopo Jovetic protegge palla e scarica su Kondogbia che trova la risposta di piede di Sportiello.
Da segnalare anche il giallo Palacio, fino al segnale di chiusura della prima frazione.

Resta negli spogliatoi Gnoukouri, sostituito da Hernanes e l’Inter riparte con buona lena, e con più qualità: al 51′ missile di Kondogbia da fuori area che Sportiello rimanda al mittente, pochi minuti dopo Gomez in contropiede non sfrutta una palla persa da Medel nella metacampo opposta.
Al 63′ cross di Juan Jesus e deviazione volante di Brozovic che sorvola la traversa.
La manovra dell’Inter non ha riferimenti offensivi e l’Atalanta manovra solo in contropiede, ma al 70′ il doppio cartellino sventolato in faccia a Carmona lascia gli orobici in inferiorità per 20 minuti.
Jovetic cerca il colpo del fuoriclasse ma la palla lambisce l’incrocio, poi è anche Hernanes ad andare perla via della grande giocata con il destro a incrociare che non ha fortuna.
A cinque dalla fine, mossa dell’assalto: il giovane Manaj dentro per Brozovic che chiedeva il cambio da diversi minuti. Una grandissima occasione la crea però Juan Jesus quando sfugge a sinistra e centra per Palacio che in corsa la gira sul palo esterno.
Parte l’assalto dell’Inter: Sportiello deve intervenire due volte da fuori su Hernanes e Santon ma l’Inter cresce e vuole la vittoria, attacca anche Miranda per sfruttare i palloni alti. Su una rimessa dal lato sinistro l’Atalanta si dimentica però Jovetic che può servire il piatto forte della casa: il tiro a giro, che si insacca nell’angolo opposto. Non c’è più tempo per chiudere
L’Inter centra una vittoria piuttosto complicata con il colpo del fuoriclasse: sicuramente la squadra ha bisogno di qualcosa per creare più soluzioni di gioco, Perisic o chi per lui serve presto ma sul piano della mentalità e della voglia di vincere si vedono passi avanti.
In attesa di entrare nel vivo della stagione.

LIVE

Clicca sulla linguetta per accedere al LIVE

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy