Giroud ammette: “Avevo quasi firmato con l’Inter”

Giroud ammette: “Avevo quasi firmato con l’Inter”

Il centravanti francese del Chelsea è stato accostato diverse volte al club nerazzurro, al quale è stato veramente vicino

di Roberto Gentili

Olivier Giroud è uno dei nomi che più circola(va) in orbita Inter per l’attacco. Il centravanti francese è da sempre uno dei pallini di Antonio Conte, suo allenatore al Chelsea. Il tecnico nerazzurro lo aveva espressamente chiesto per rinforzare il reparto offensivo e la società aveva fatto di tutto per accontentarlo, andandoci veramente vicino.

Come confermato dall’attaccante 33enne in un’intervista a So Foot: “Durante gli ultimi tre giorni della finestra di mercato ero spesso nell’ufficio dell’allenatore alla ricerca di una soluzione. Speravo che il Chelsea trovasse un mio sostituto, così potevo andare via. Ho quasi firmato un contratto con Inter e Lazio”.

>>>Iscriviti al canale YouTube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy