Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

calciomercato inter

Mercato – Inter, solo giovani contropartite da Barcellona: dal genio di Arthur, all’ultima idea Cucurella

Per far abbassare il prezzo di Lautaro Martinez, il club nerazzurro potrebbe accettare due contropartite

Antonio Siragusano

"Se il Barcellona per via della crisi economica post-coronavirus non riuscirà ad offrire 111 milioni di euro della clausola di Lautaro Martinez, un modo per convincere ugualmente l'Inter a cedere l'argentino ci sarebbe, come scritto da La Gazzetta dello Sport. Il club nerazzurro, infatti, sarebbe disposto ad accettare una o al massimo due contropartite da sommare al costo per il cartellino, a patto che sia la stessa società interista a dettare le condizioni e scegliere i calciatori in cambio.

"Per questo motivo non sono spendibili i nomi di Griezmann e Vidal, i quali hanno un ingaggio troppo elevato e - nonostante all'Inter piacciono - non verranno inseriti nell'eventuale scambio. Piuttosto, sono i profili giovani ad interessare dalle parti di Viale della Liberazione. Sulle corsie esterne, ad esempio, oltre ai nomi di Semedo e Junior Firpo, è spuntato a sorpresa anche quello del 21enne Marc Cucurella, mancino a tutta fascia esploso quest'anno nel prestito al Getafe.

"Ma è a centrocampo che circolano i nomi più interessanti. Da Arthur, centrocampista con un'incredibile visione di gioco acquistato dal Barcellona due anni fa dal Gremio per 30 milioni di euro, a Carles Aleñá. Quest'ultimo, in prestito al Betis Siviglia, viene paragonato per caratteristiche ad Andrea Pirlo. E' un classe 1998 che ha senz'altro bisogno di crescere, ma i numeri delle giovanili rendono l'idea delle sue potenzialità: 18 gol in 89 partite col Barça B, niente male per un centrocampista.

https://www.passioneinter.com/notizie-nerazzurre/inter-news-live/