fantacalcio

FANTACALCIO – I consigli per la 18^ giornata

CONSIGLI FANTACALCIO – Come in ogni turno di campionato vi proponiamo qui i consigli fantacalcio su chi schierare e chi evitare nelle vostre fantasquadre. CHIEVO-CAGLIARI Il Chievo dopo un buon inizio con Corini ha subito due sconfitte, ma...

Redazione

CONSIGLI FANTACALCIO - Come in ogni turno di campionato vi proponiamo qui i consigli fantacalcio su chi schierare e chi evitare nelle vostre fantasquadre. CHIEVO-CAGLIARI Il Chievo dopo un buon inizio con Corini ha subito due sconfitte, ma è rientrato in piena corsa per la salvezza, dove spicca Thereau che è decisamente da schierare perchè ha ritrovato confidenza col gol. Da schierare anche Dainelli, diventato il leader della difesa, e l'unico che riesce a salvarsi anche in partite negative. Da evitare Radovanovic e Sestu, entrambi vivono un periodo di appannamento. Occhio alla sorpresa Pellissier, che potrebbe non partire titolare, ma viene dato in buona forma. Nel Cagliari con Agazzi ormai fuori rosa, Avramov si sta comportando bene e ve lo consigliamo, ed è da schierare anche Nainggolan, che potrebbe essere alle ultime partite nel Cagliari, ma il suo rendimento è sempre positivo. Rientrerà Ibarbo e puntiamo sul Colombiano, che può mettere in difficoltà una difesa sempre molto compatta come quella del Chievo. Da evitare l'intero reparto difensivo, specialmente Avelar e Rossettini che difficilmente arrivano alla sufficienza. FIORENTINA-LIVORNO La Fiorentina è ancora senza Gomez, anche se il tedesco è in miglioramento, ma la sosta potrebbe aver fatto bene ai viola, che erano parecchio affaticati, nonostante la vittoria ottenuta col Sassuolo nel finale. Difficile sconsigliare qualcuno, ma sicuramente Cuadrado e Vargas possono essere i grandi protagonisti del match, mentre Aquilani e Savic sono di due giocatori che stanno avendo pìù difficoltà rispetto ai compagni. Nel Livorno Paulinho ve lo sconsigliamo perchè spesso è stato tanto positivo in casa, quanto negativo in trasferta, dove ha molti meno palloni giocabili. In attesa di novità dal mercato, crediamo in Siligardi che sta giocando ad alti livelli ultimamente e Greco, l'uomo di maggior classe a centrocampo. Da evitare l'intero reparto difensivo, dove mancherà anche Emerson squalificato. JUVENTUS-ROMA E'il match scudetto, le due squadre sono divise da soli 5 punti, son quasi tutti disponibili anche se c'è un dubbio Barzagli, che eventualmente verrebbe sostituito da Caceres. Secondo noi siccome Gervinho se ha campo può far male, lo sposteremmo pìù dalla parte di Asamoah, perchè contro un Lichtsteiner in forma anche l'ivoriano potrebbe aver problemi, mentre contro il Ghanese potrebbe avere pìù chanche. Evitiamo quindi Asamoah e Marchisio, che con il rientro di Pirlo potrebbe anche non giocare. Può essere la partita di Pogba, ma come dicevamo anche Lichtsteiner può far male, considerando l'anello debole Dodò a sinistra, specie in fase difensiva ancora titubante. Nella Roma invece può esaltarsi Pjanic che è vicinissimo al rinnovo di contratto e sicuramente Benatia sta dimostrando di essere tra i migliori difensori del campionato, ed è sempre pericoloso sui calci piazzati. Per quanto riguarda iportieri, Buffon è in grande ripresa, ma anche De Sanctis dopo un paio di incertezze è tornato sicuro. NAPOLI-SAMPDORIA Nel Napoli rientra finalmente Hamsik che ha buoni precedenti con la Sampdoria e tornerà molto carico quindi ve lo consigliamo, insieme a Mertens che ha terminato l'anno in crescendo di condizione. Molto bene anche Dzemaili che è da schierare per la sua propensione al gol. Da evitare invece molti uomini della difesa, il punto debole finora del Napoli, dove Fernandez non dà sicurezza e gli stessi terzini sono sempre in grande difficolta, in attesa dell'importante rientro di Zuniga a metà Gennaio. Nella Sampdoria è cambiata la mentalità con Mihajlovic e i risultati si vedono dove Eder e Gabbiadini stanno giocando a ottimi livelli, ed entrambi potrebbero far male al Napoli, così come Palombo che a centrocampo sta ritornando ai livelli che lo portarono addirittura in Nazionale. Il reparto offensivo del Napoli è d'altissimo livello e questo potrebbe penalizzare sia Da Costa (da evitare) sia molti uomini del reparto arretrato, dove Mustafi sopratutto, ma anche Costa e Regini sono in un periodo non brillante e difficilmente faranno bene a Napoli. CATANIA-BOLOGNA Il Catania ultimo in classifica riabbraccia Lodi che sicuramente potrà dare un gran contributo sia come reti (sui calci piazzati) sia come assist per innescare i tre giocatori offensivi. Lodi dovrebbe giocare subito e ve lo consigliamo, insieme a Plasil, uno dei pochi spesso positivi in questa prima parte di stagione. Da schierare anche Bergessio pienamente recuperato. Da evitare Peruzzi che dopo un buon inizio è pian piano calato, come Legrottaglie , molto meno sicuro rispetto all'anno passato. Nel Bologna mancherà Diamanti, assenza importante, ma l'assenza del suo Leader può responsabilizzare Kone che consigliamo, insieme a Crespo, che sostituisce l'altro squalificato Garics. Cristaldo nonostante una discreta media voto ha segnato solo un gol e lo sconsigliamo. Impotrante sarà il contributo di Perez, che vi consigliamo. Curci, nonostante il buon rendimento ultimamente, lo eviteremmo, perchè con il Catania motivato rischia di prendere almeno un paio di gol. GENOA-SASSUOLO A Marassi si giocherà una partita interessantissima, tra due squadre che giocano a viso aperto. Nel Genoa vi consigliamo di schierare Matuzalem e Fetfatzidis, che sono tra i più in forma. Nel Sassuolo sono invece da schierare Zaza e Berardi ma occhio a Marrone che sta disputando una grande stagione. Nei possibili flop inseriamo Calaio, che potrebbe sostituire il Gila. Nel Sassuolo vi sconsigliamo Marzoratti e Bianco: i due quest?anno hanno raccolto insufficienze a grappoli. MILAN-ATALANTA Il Milan affronta questa settimana l'ostica Atalanta di Colantuono, che a San Siro fa spesso risultato. Nel Milan puntate sull'ottimo Bonera e su Balotelli, che potrebbe fornire un?ottima prestazione con Robinho al fianco. Nell'Atalanta puntate su Cigarini, un giocatore che con il Milan spesso trova la rete, e sul redivivo Bonaventura. Nei probabili flop inseriamo De Sciglio, che non è ancora al top, mentre tra i nerazzurri inseriamo Stendardo che è in calo. PARMA-TORINO Al Tardini nella prima del 2014 arriva un Toro in gran condizione, ma nel Parma rientrerà Fantantonio. Nel Parma oltre a puntare sul rientrante Cassano, vi consigliamo la rivelazione dell'anno Parolo, e Biabiany. Nel Toro oltre a consigliare i più in forma Immobile e Cerci, inseriamo nei top anche l'ottimo Farnerud. Nei probabili flop inseriamo Mesbah, il quale potrebbe essere facilmente ?asfaltato? da Cerci. UDINESE-VERONA A Udine arriva la sorpresa del campionato Verona. Nell'Udinese consigliamo di puntare su Heurtaux e soprattutto sul giovane Nico Lopez un giocatore che potrebbe creare molti grattacapi alla difesa scaligera, visto che dovrebbe avere ancora spazio in assenza di Muriel( per lui solo speranze di panchina). Nel Verona puntate su Romulo e Toni, due tra i più costanti della rosa di Mandorlini. Nei possibili flop inseriamo lo spento Di Natale e il calante Cacciatore. LAZIO-INTER La nuova Lazio targata Reja si troverà di fronte in questo posticipo della Befana, un Inter a caccia di punti Champions. Nella Lazio oltre al solito Klose, vi consigliamo di rischiare la carta Felipe Anderson, un giocatore che potrebbe trovare spazio sotto la guida di Edy Reja. Nell'Inter puntate su Guarin e Alvarez, due giocatori che potrebbero ?spaccare? la partita. Nei possibili flop inseriamo il solito Dias e capitan Zanetti, ancora lontano dalla forma migliore. CONSIGLI FANTACALCIO - Redazione Fantapazz