fantacalcio

FANTACALCIO – I consigli per la 4^ giornata!

Cagliari-Sampdoria La Samp deve riscattare il derby perso e giocato male, ma sarà senza Eder, sostituito da Sansone, ma la squadra dovrà supportare maggiormente Gabbiadini che consigliamo. Tra i pochi a salvarsi c’è Obiang che ha...

Redazione

Cagliari-Sampdoria La Samp deve riscattare il derby perso e giocato male, ma sarà senza Eder, sostituito da Sansone, ma la squadra dovrà supportare maggiormente Gabbiadini che consigliamo. Tra i pochi a salvarsi c'è Obiang che ha sempre un rendimento costante, mentre da evitare Da Costa crollato nel Derby e che comincia ad accusare il peso di essere titolare in Serie A. Evitate anche Bjarnason ancora spaesato e che si giocherà il posto con Soriano. Nel Cagliari sconsigliamo, a sorpresa, Sau  che rischia anche la titolarità, perchè Pinilla (da schierare) ha segnato ed Ibarbo è apparso in forma. Schierate anche Nainggolan, mentre da evitare Dessena che da terzino destro fa discretamente ma non incide, cosi come Ekdal sempre al limite tra il 5.5 e il 6. Chievo-Udinese L'Udinese stenta ad ingranare per ora, anche a causa di qualche problema fisico (Domizzi e Basta) o di un calo di forma di giocatori come Pereyra (da evitare). Evitate anche Kelava e Naldo sempre in affanno, mentre puntiamo su Badu-Allan, i due pìù in palla tra i friulani oltre a Muriel che potrebbe giocare da unica punta, dato che martedi ci sarà il turno infrasettimanale e Di Natale difficilmente le giocherà entrambe e Muriel è sempre una garanzia. Se Di Natale è la vostra stella allora schieratelo, ma se avete 2-3 giocatori con partite pìù "affidabili" può non essere un azzardo non schierare Di Natale. Nel Chievo il giocatore più in forma è Paloschi ed è da schierare visto l'affanno difensivo dell'Udinese. Insieme a lui puntate su Rigoni, giocatore di rendimento, mentre evitate i centrali difensivi che faticheranno contro Muriel. Da tenere d'occhio le sorprese Improta nel Chievo e se avete Maicosuel schieratelo, perchè sembra molto concentrato e può cambiare la partita anche a partita in corso. Genoa-Livorno Il Genoa giocherà ancora a Marassi dopo il derby vinto ed il cambio di modulo che dovrebbe essere riconfermato e che per ora terrà fuori giocatori come Bertolacci ed i due talentuosi trequartisti Centurion e Fetfatzidis. In grandissima forma Vrsaljko che può regalare anche assist e Gilardino che sembra trasformato rispetto alla scorsa esperienza al Genoa. Schierate anche Lodi, che difficilmente vedremo con un voto sotto la sufficienza. Da evitare Kucka che rischia di non giocare ed i centrali difensivi che potrebbero soffrire parecchio Emeghara. Proprio la coppia d'attacco del Livorno è da schierare perchè sembrano aver già trovato una buona intesa ed insieme a loro Capitan Luci, giocatore dal rendimento costante. Non schierate Greco apparso meno in palla e Coda che dopo anni di panchina ci sembra inadeguato al momento. Occhio alla sorpresa Belinghieri, che ha qualità e potrebbe anche giocarsela con Greco. Sassuolo-Inter Il Sassuolo, ancora a zero, affronta il suo primo match di mezzogiorno contro l'Inter solida di Mazzarri. Ancora senza Berardi non escludiamo dei cambi da parte di Di Francesco, che potrebbe rilanciare Laribi, probabilmente il giocatore più talentuoso a sua disposizione, da schierare con Schelotto che sarà molto motivato contro l'Inter. Puntiamo anche su Acerbi che sembra rientrato già in buona forma. Evitate Ziegler in grande difficoltà e Missiroli che non riesce ancora ad incidere come faceva in B. Nell'Inter spicca sempre Campagnaro che sta giocando su livelli altissimi, insieme ad Alvarez trasformato da Mazzarri. Evitate Guarin che rischierà anche il posto a favore di Kovacic. Se la partita non dovesse sbloccarsi crediamo che ci sarà il ritorno di Milito quindi se avete panchinari titolari, rischiatelo. Atalanta-Fiorentina La Fiorentina affronterà la prima partita senza Gomez, probabilmente sostituito da Ilicic con Mati Fernandez a sostenerli. Proprio il cileno ve lo consigliamo perchè sta giocando con uno spirito diverso e si è rimesso in gioco, ed ha qualità tecniche superiori alla media, quindi puntateci. Puntate anche su Pasqual e Compper a riposo domenica, ma probabile titolare domenica. Da evitare Ambrosini che giocherà al posto di Pizarro, squalificato, e Neto che  ancora non convince. Nell'Atalanta Denis è partito male, ma può sbloccarsi domenica, insieme a Bonaventura che ha dei buoni precedenti contro i Viola. Da evitare Del Grosso cosi come Raimondi, che avrà contro Pasqual, e Carmona che potrebbe soffrire il centrocampo viola. Occhio alle sorprese De Luca che sta aspettando il suo momento, e Vargas nella Fiorentina, segnalato in grande forma. Bologna-Torino Interessante partita questa tra Bologna e Torino. I granata vengono da un?ottima prestazione in casa contro il Milan e cercheranno di strappare almeno un punto in questa trasferta. Nel Bologna oltre a consigliare i soliti Diamanti e Kone, inseriamo tra i possibili top l'attaccante, l'ex Metalist, Cristaldo. L'attaccante si è disimpegnato bene la scorsa domenica ad Udine e, visto lo scadente stato di forma di Bianchi, consigliamo di puntare anche su di lui. Nel Toro, Cerci e D?ambrosio sono in grandissima forma, ma puntate anche su Glik e Immobile che stanno disputando un buon inizio di campionato. Nei possibili flop oltre al già citato Bianchi, inseriamo nella nostra lista nera Antonsson e Bovo, due difensori che nelle prime giornate hanno collezionato un po' troppi errorini. Catania-Parma Altra bella gara questa tra gli etnei e i gialloblù, due squadre che, dopo solo tre giornate, sono alle prese con una classifica già deficitaria, e che quindi cercheranno di evitare altri passi falsi. Nel Catania finora nessuno ha brillato, ma in questa gara casalinga siamo certi che Tachtsidis e Barrientos possano lasciare il segno. Come possibile sorpresa inseriamo Leto che finora ha reso più degli altri e, anche se entrerà nella ripresa, potrebbe regalare gioie. Nel Parma i meno in forma dopo l'ultima giornata sembrano essere Gargano ed Amauri.Chi invece merita la fiducia dei fantallenatori è proprio Cassano, il più pericoloso e il più attivo tra i gialloblu, e Biabiany, psicologicamente ritrovatosi dopo il gol alla Roma. Nel Catania continuiamo a sconsigliare Monzon, un giocatore che ha ancora bisogno di integrarsi. Juventus-Verona La Juve persa la vetta dopo un anno e mezzo, cercherà di non perdere altri punti contro il sorprendente Verona di Mandorlini. Nella Juve i più in forma sono sicuramente Vidal, Tevez e il difensore Barzagli che, scontato il turno di riposo in champions, potrà sicuramente fornire un?altra grande prestazione. Nel Verona l'intero centrocampo è in grande spolvero con il gioiello Martinho , anche se in forte dubbio, ed allora puntate anche su Jankovic . Nei flop inseriamo Andrea Pirlo, il centrocampista bianconero non è ancora hai suoi livelli, e sconsigliamo il difensore Moras, un giocatore abbonato alle insufficienze. Roma-Lazio Dopo pochissimi mesi è già derby a Roma. Le due squadre romane sono partite bene e sicuramente metteranno in scena una bella partita. Nella Roma Strootman, Pjanic e Florenzi sono i più in forma e siamo convinti che anche nel derby possano continuare il loro trend positivo. Nella Lazio schierate Candreva, l'uomo derby Klose, e consigliamo anche, come possibile sorpresa ,il centrocampista Felipe Anderson che in allenamento viene spesso utilizzato come attaccante. Nei possibili flop inseriamo Daniele De Rossi, un giocatore che subisce sempre la pressione della stracittadina, mentre nelle fila biancocelesti non vediamo particolamente in forma i difensori centrali. Milan-Napoli Grande big match che chiude la quarta giornata. Il Napoli primo in classifica si scontra contro un rimaneggiatissimo Milan. Nel Napoli Higuain è già un  punto di riferimento, e Hamsik e Lorenzo ?il magnificoInsigne sono in grandissima forma. Nel Milan puntate su Abate e De Jong che stanno giocando molto bene e stanno ottenendo buoni voti. Nei flop inseriamo il centrocampista milanista Nocerino che ormai sembra un lontano parente di quello di due anni fa, e il difensore Napoletano Britos a nostro parere l'anello debole della difesa partenopea. REDAZIONE FANTAPAZZ.COM