Bergomi: “Conte? Profilo adatto, parla la sua storia. Ma faccio i complimenti a Spalletti perché…”

Bergomi: “Conte? Profilo adatto, parla la sua storia. Ma faccio i complimenti a Spalletti perché…”

L’ex difensore commenta l’avvicendamento in panchina

di Antonio Siragusano

Con il successo sull’Empoli, si chiude il ciclo biennale di Luciano Spalletti sulla panchina dell’Inter. Un’ultima apparizione che consente alla sua squadra di confermarsi ancora una volta in Champions League nella serata che il tecnico toscano sognava da diverse settimane per lasciare la tifoseria nerazzurra con un ottimo ricordo della sua esperienza. In effetti, tra i tecnici degli ultimi 8 anni, il toscano ha senz’altro portato fatto registrare i risultati più importanti contribuendo in maniera abbastanza evidente al processo di crescita della formazione nerazzurra.

In vista dell’imminente arrivo di Antonio Conte, Beppe Bergomi ha commentato il cambio di panchina all’Inter ai microfoni di sportnews.eu. Queste le sue dichiarazioni: “Intanto faccio i complimenti a Spalletti per la qualificazione in Champions, come gli aveva chiesto la società. Se però bisogna cambiare, all’Inter serve un uomo forte che faccia rendere al massimo la squadra ed esalti i propri giocatori. Lo dice la sua storia. Da questo punto di vista, Conte è il profilo adatto. Poi bisogna dare una percezione diversa, ottenere i risultati senza arrivare all’ultima giornata e soprattutto evitare problemi di spogliatoio, come è avvenuto quest’anno”.

Nainggolan: “Gol? Ci vuole fortuna. Mi dispiace che Spalletti vada via, i meriti bisogna darglieli”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy