Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Fabio Ceravolo e l’amore per l’Inter: “Tifoso sin da bambino, Ronaldo il mio idolo. Conte? Ci teneva sempre sul pezzo”

L'attaccante, in questa stagione in forza alla Cremonese, ha vestito, tra le altre, anche la maglia del Parma

Andrea Ilari

"In questo momento nel quale le competizioni sono per causa di forza maggiore sospese, nel mondo dello sport, e nel calcio in particolare, si moltiplicano i momenti nei quali i diversi protagonisti del pallone, ripercorrono momenti della propria carriera e svelano anche diverse curiosità legate a diversi aspetti, più o meno sportivi. È il caso, ad esempio, di Fabio Ceravolo, attaccante ex Parma che quest'anno veste la maglia della Cremonese che, intervenuto nella diretta Instagram con il telecronista Riccardo Mancini nella rubrica "B at home", ha parlato della sua passione per l'Inter e di Antonio Conte, del quale è stato calciatore all'Atalanta:

""Il mio idolo è sempre stato Ronaldo il Fenomeno. Da piccolo ero un grande tifoso interista, lo sono sempre stato: compravo i giornali sull'Inter, facevo la collezione, e seguivo Inter Channel quando c'era Scarpini, sono sempre stato molto legato. Nella mia top 11 metto Blanc in difesa, che mi piaceva molto in nerazzurro. Poi in attacco Figo, Ronaldo e Recoba a destra, che si accentra e toglie la ragnatela dall'incrocio. Tanta Inter, per forza".

""Pur essendo una prima punta, Conte mi fece giocare esterno nel suo 4-2-4. Una scelta che ho accettato da subito anche perché il modulo era super offensivo e mi permetteva di sfruttare le mie caratteristiche. Sin dai primi giorni di Conte si è capito che tipo di allenatore sarebbe stato. Il carisma, il farsi sentire ed il tenerci sempre sul pezzo erano le sue migliori caratteristiche. Si vedeva che era preparato, che voleva emergere ed essere il top dei top, come poi lo è stato. Ho un bellissimo ricordo, anche se l'esperienza è durata poco".

https://www.passioneinter.com/notizie-nerazzurre/inter-news-live/